Uefa, Ceferin ai club inglesi: “Ammettere un errore è ammirevole, ora avanti insieme”

Il presidente dell'organo calcistico europeo riaccoglie le società che avevano aderito alla Superlega

Questi club avevano commesso un grosso errore, ma ora sono tornati a casa“. Si esprime così il presidente dell’Uefa Aleksander Ceferin, che in un comunicato ufficiale riaccoglie le società inglesi che avevano aderito al progetto Superlega: “È ammirevole ammettere di aver commesso un errore ─ dichiara ─. E questi club hanno commesso un grosso errore, ma ora sono tornati a casa e so che hanno molto da offrire. Non solo nelle nostre competizioni ma anche al calcio europeo nel suo insieme. La cosa importante ora è andare avanti – ha concluso il numero uno Uefa – ricostruire l’unità di cui questo sport godeva prima e andare avanti insieme“.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.