VIDEO – L’Angolo della Bundesliga: Da Dortmund forti segnali Champions. Boateng-gol per la vittoria dello Schalke

Il Bayern risponde colpo su colpo. Leverkusen pronto all'esame inglese. Muove la classifica il Braunschweig

E’ ancora una volta il Borussia a prendersi la copertina nel campionato tedesco. Con un pesante 6-2 infatti, i padroni di casa liquidano il malcapitato Amburgo. Nonostante la pesante sconfitta, gli uomini di Fink erano rientrati in gara ad inizio ripresa recuperando il doppio svantaggio iniziale prima di cadere poi sotto i colpi dei vari Aubameyang, Reus e soci. Klopp a differenza del collega prossimo avversario in Champions, non attua turnover ma anzi schiera l’artiglieria pesante fin da subito potendo contare su giocatori per lo più europei, e quindi non soggetti alle trasferte oltreoceano. Aubameyang a secco dalla prima giornata, trova una doppietta che lo proietta in cima alla classifica cannonieri in compagnia di Ibisevic e Muller. Lo emula siglando due reti il polacco Lewandowski. Gli altri due gol portano firme importanti come quelle dell’armeno Mkhitaryan e del nazionale tedesco Reus. Per l’Amburgo, a ridare speranze ci avevano pensato Lam e Westermann. Il Bayern invece mantiene intatti i due punti che lo dividono dalla capolista, vincendo per 2-0 sull’Hannover all’Allianz Arena. Segnano Mandzukic e Ribery. Partita non semplice per il gruppo Guardiola che attende l’esordio in coppa, da campioni in carica, in casa contro i russi del Cska Mosca. Bavaresi che saranno privi dei nuovi, lungodegenti, innesti Gotze e Thiago Alcantara. Vittoria anche per lo Schalke in casa di un Mainz che dopo le belle prestazioni delle prime giornate pare esser sceso di tono. Partita decisa da Kevin-Prince Boateng al minuto 34 del primo tempo. Il numero 9, ex Milan, sfrutta un’incomprensione in disimpegno degli avversari e con un preciso destro dal limite infila sul palo lontano Muller. Si conferma terza forza del campionato il Bayer Leverkusen. Le aspirine battono in casa il Wolfsburg (3-1) riscattando la sconfitta del turno precedente alla Veltins-Arena e preparandosi psicologicamente nel migliore dei modi all’esordio in Europa contro il Manchester United di Moyes all’Old Trafford. Sam e Olic nella prima frazione, seguiti dalla doppietta di Kiessling che chiude definitivamente il match, i marcatori della gara. Vittoria pesante dell’Eintrach Francoforte a Brema contro i padroni di casa. Secco 0-3 con reti di Kadlec (doppietta per lui) prima dell’autorete di Prodl. Werder autolesionista che sbaglia anche un calcio di rigore con Hunt. Vittoria per l’Augsburg. 2-1 al Friburgo. Quinto turno aperto dall’anticipo del venerdì tra Hertha Berlino e Stoccarda, dove a spuntarla sono stati gli ospiti con Gentner (0-1). Altra vittoria per gli uomini di Schneider, sempre più leader, con la cura che mostra già i suoi effetti. La domenica del massimo campionato tedesco, ha visto impegnato l’Hoffenheim che batte, 2-1 il punteggio, il Borussia M’Gladbach. Modeste, Volland e Hrgota sul taccuino dei gol segnati. Vittoria che permette di scavalcare in classifica proprio gli ospiti. Primo punto in Bundesliga per l’Eintracht Braunschweig che pareggia (1-1) col Norimberga. Quest’ultimo andato al riposo in vantaggio grazie a Hlousek prima di esser agguantato dal blitz di Elabdellaoui. Per battere di questi tempi il Dortmund bisogna essere perfetti. Basterà la mimetica al Napoli?

  

 

Risultati 5° turno e Classifica: 

13.09.2013 20:30 Hertha BSC VfB Stuttgart 0:1 (0:0)
14.09.2013 15:30 Bayern München Hannover 96 2:0 (0:0)
15:30 Bayer Leverkusen VfL Wolfsburg 3:1 (1:1)
15:30 Werder Bremen Eintracht Frankfurt 0:3 (0:2)
15:30 1. FSV Mainz 05 FC Schalke 04 0:1 (0:1)
15:30 FC Augsburg SC Freiburg 2:1 (0:0)
18:30 Borussia Dortmund Hamburger SV 6:2 (2:1)
15.09.2013 15:30 1899 Hoffenheim Bor. Mönchengladbach 2:1 (1:0)
17:30 Eintracht Braunschweig 1. FC Nürnberg 1:1 (0:1)

Bundesliga 2013/2014 – 5. Giornata

Classifica
# Squadra P. V P S gol Dif P.ti
1 Borussia Dortmund, Germania Borussia Dortmund 5 5 0 0 15:4 11 15
2 Bayern München, Germania Bayern München 5 4 1 0 9:2 7 13
3 Bayer Leverkusen, Germania Bayer Leverkusen 5 4 0 1 11:6 5 12
4 Hannover 96, Germania Hannover 96 5 3 0 2 8:7 1 9
5 1. FSV Mainz 05, Germania 1. FSV Mainz 05 5 3 0 2 8:8 0 9
6 FC Augsburg, Germania FC Augsburg 5 3 0 2 5:7 -2 9
7 1899 Hoffenheim, Germania 1899 Hoffenheim 5 2 2 1 14:13 1 8
8 Hertha BSC, Germania Hertha BSC 5 2 1 2 9:6 3 7
9 FC Schalke 04, Germania FC Schalke 04 5 2 1 2 7:9 -2 7
10 VfB Stuttgart, Germania VfB Stuttgart 5 2 0 3 10:8 2 6
11 Bor. Mönchengladbach, Germania Bor. Mönchengladbach 5 2 0 3 11:10 1 6
12 VfL Wolfsburg, Germania VfL Wolfsburg 5 2 0 3 7:7 0 6
13 Eintracht Frankfurt, Germania Eintracht Frankfurt 5 2 0 3 7:9 -2 6
14 Werder Bremen, Germania Werder Bremen 5 2 0 3 3:8 -5 6
15 Hamburger SV, Germania Hamburger SV 5 1 1 3 10:15 -5 4
16 1. FC Nürnberg, Germania 1. FC Nürnberg 5 0 3 2 5:8 -3 3
17 SC Freiburg, Germania SC Freiburg 5 0 2 3 7:11 -4 2
18 Eintracht Braunschweig, Germania Eintracht Braunschweig 5 0 1 4 2:10 -8 1
Champions League
Champions League Quali.
Europa League Quali.
Retrocessione
Relegazione
Salvatore Garofalo
Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.