Il Mattino – Napoli, è fatta per Maksimovic. Soriano se salta Andre Gomes

Con l'arrivo del difensore granata impossibile l'approdo in azzurro di Barba o Tonelli

Affare fatto. Con cinque mesi di ritardo, Cairo dice di sì all’offerta di De Laurentiis: accordo raggiunto nella tarda serata di ieri tra Torino e Napoli per il trasferimento in azzurro di Nikola Maksimovic. La vera svolta nella trattativa dopo l’incontro nel ventre del San Paolo tra i numeri uno delle due società: la formula è quella del prestito (2 milioni) fino a giugno con obbligo di riscatto fissato a 17 milioni. Inoltre, una serie di bonus (legati all’accesso in Champions) che farebbero lievitare complessivamente a 22 milioni il costo dell’operazione. Per il serbo sarebbe pronto un quadriennale da 1,6 milioni a stagione.

Un centrocampista, per prima cosa, chiede Sarri: voleva e vuole Vecino ma deve fare i conti con il muro della Fiorentina. De Laurentiis proverà ancora a far cambiare idea a Della Valle ma difficile che possa riuscirvi. Il messicano Herrera, che gioca nel Porto, sembra essere il profilo ideale soprattutto per la sua duttilità, potendo ricoprire almeno due ruoli a centrocampo: costa 18 milioni di euro e il Napoli sta riflettendo sul da farsi. Per Gomes del Valencia è sempre dura, e non sembra esserci apertura: la stampa spagnola continua a parlare del Real Madrid come destinazione del centrocampista portoghese. Il potente procuratore Mendes lo avrebbe promesso al suo amico Florentino Perez. Ma intanto ieri Gomes si è fatto male nel corso di un allenamento e salterà la trasferta di domani a San Sebastian. Chissà se è un modo per preservarlo in vista della cessione a gennaio. Morabito, l’intermediario italiano, ha spiegato: «È un’operazione assai complicata e c’è anche di mezzo un fondo di investimento oltre che l’interesse di altre big europee… il Napoli non ha presentato ancora nessuna offerta al Valencia, si studiano i margini per una trattativa». De Laurentiis potrebbe non arrendersi: ma è chiaro che non aspetterà in eterno. Insomma, il Napoli è pronto alla caccia grossa di gennaio: dovesse tramontare la pista estera per il centrocampista, ecco il nuovo round per il gettonatissimo Soriano. Ferrero, il patron della Sampdoria, ha ammesso di averlo offerto a più riprese a De Laurentiis nelle settimane passate e di avere ottenuto solo dei secchi rifiuti. Ma è probabile, a questo punto, che il presidente azzurro attenda davvero il prezzo giusto per il centrocampista che è sfumato in estate. Se i blucerchiati chiedono 12 milioni, il Napoli vorrebbe chiudere a 8. Un ritorno di fiamma per Candreva? Non è da escludere, ma davvero sarebbe l’ultima delle piste azzurre. Chiuso l’affare Maksimovic, a questo punto, impossibile possa arrivare su Barba – che il Napoli ha chiesto ma che l’Empoli non cede a gennaio – o Tonelli.

fonte: il mattino

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.