Gabbiadini, l’agente: “Manolo avrebbe accettato Wolfsburg, ma il Napoli ha rifiutato…”

""Ogni allenatore vede il calcio a modo suo, Sarri lo vede vice Higuain e gli spazi, ovviamente, si riducono"

Silvio Pagliari, agente di Manolo Gabbiadini, è intervenuto ai microfoni di Sportitalia commentando così la situazione del suo assistito: “Ogni allenatore vede il calcio a modo suo, Sarri lo vede vice Higuain e gli spazi, ovviamente, si riducono perché l’argentino è tra i più forti al mondo. In questo mercato abbiamo fatto ognuno il proprio mestiere. Io ho portato le mie offerte, dall’Inghilterra e dalla Germania, ma sono state sempre rispedite al mittente. Il Wolfsburg si è fermato a 25 milioni più bonus e il ragazzo avrebbe accettato la corte, ma il Napoli ha rifiutato categoricamente. Da una parte fa piacere perché significa che Manolo fa parte del progetto. Vedremo in futuro che succederà. Europei? Quando abbiamo dato un’occhiata a quello che c’era in giro era proprio per questo motivo, speriamo che in questa seconda parte del campionato possa avere più spazio. Ora l’obiettivo è lo scudetto e l’Europa League, siamo concentrati su questa stagione. In estate si vedrà, se il Napoli continua a farlo giocare così poco dubito che rifiuterà ancora offerte simili…”

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.