Contro il Cagliari rientrerà Aronica

Pandev potrebbe giocare nell'attacco partenopeo

Era già tutto previsto e, prim’ancora del bollettino medico, avevano spiegato le immagini del «Tardini» e le espressioni del lunedì: meno tre, così, tutto d’un tratto, per rimescolare il gruppo e far scaldare il resto del gruppo. Chiaro, chiarissimo, in quella domenica bestiale per Miguel Angel Britos e Gianluca Grava, colpiti da improvviso malanno nella loro giornata da protagonisti: e però, non finisce qua, perché dietro la resa momentanea c’è uno stop sulla cui entità bisognerà aspettare. Niente di grave, quanto basta però per sentirsi escluso dal venerdì grasso: il Cagliari, per i difensori, sarà un nemico da osservare dall’alto, dalla tribuna. Tutta colpa d’uno stiramento al retto femorale della gamba destra e di un trauma contusivo a un piede, le diagnosi che escludono – rispettivamente – Grava e Britos dall’anticipo non inducono al pessimismo ad oltranza, ma sono sufficienti a ridimensionare l’organico o forse ad allargarlo per eventuali innesti in panchina.

RIECCO SASA’ – E sì, perché in campo, a sinistra, rientra Salvatore Aronica, per gli amici Sasà, che ha scontato il suo turno di squalifica; e a destra, invece, valuterà Mazzarri: a Parma, Campagnaro ha dovuto rinunciare alla sua giornata di riposo, per sostituire Britos, può darsi che gli tocchi rifiatare con il Cagliari. Non ci saranno riflessioni da fare sulla sostituzione di Dzemaili, ch’era diffidato, è squalificato ed è quindi fuori da ogni considerazione tecnica: in mezzo, gli straordinari toccano ad Inler e a Gargano, a meno che Mazzarri non decida di far scivolare Hamsik in mediana. C’è tempo, quanto basta per verificare le condizioni generali dei singoli e analizzare il minutaggio: Pandev ha più di qualche chance, non gioca da un bel po’ (uno scampolo piccolo così con il Chelsea) e stavolta potrebbe ritrovarsi al centro dell’attacco.

Fonte: Corriere dello Sport

La Redazione

A.S.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.