De Laurentiis chiama Osvaldo: l’ex Juve e Roma per sostituire Milik

De Laurentiis chiama Osvaldo: l’ex Juve e Roma per sostituire Milik

A mali estremi, estremi rimedi. Aurelio De Laurentiis ha pronto un piano d’emergenza per ovviare al grave infortunio che fermerà Milik per molti mesi. Il presidente del Napoli ha preso contatto con l’entourage di Juan Pablo Osvaldo, l’attaccante italo-argentino che in estate ha rinunciato ad un bel po’ di offerte dopo la negativa esperienza al Porto. In passato l’attaccante era stato nel mirino azzurro: in particolare quando vestiva la maglia della Roma.
Con lo status di svincolato Osvaldo potrebbe essere tesserato subito, ma quando potrebbe tornare utile a Sarri, visto che da mesi ormai non si allena più? Sino a fine agosto, infatti, Osvaldo ha detto no a tutte le offerte arrivate dall’Italia (in particolare da Chievo e Pescara) e dal Sudamerica per dare la priorità al suo hobby: la musica. In questi mesi insomma Osvaldo ha preferito la chitarra agli scarpini. Aurelio riuscirà a fargli cambiare idea?
Ovviamente la prospettiva di trovar spazio in un club di vertice è stuzzicante, accompagnata dalla lusinga di giocare al San Paolo. Ma non è detto che basti per fargli dire sì.
Ad ogni modo per il Napoli si prospettano scelte difficili, visto che in rosa manca un attaccante con le caratteristiche del polacco. È vero che Sarri sinora ha dato fiducia a Manolo Gabbiadini, ma è tutto da dimostrare che il bergamasco possa reggere da solo una simile responsabilità per una squadra ambiziosa sia in campionato che in Champions. È dura aspettare gennaio per puntare (ancora una volta) sul genoano Pavoletti.

fonte: gazzamercato


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google