ESCLUSIVA- Durante: “Leandro Damiao è un ottimo centravanti, attenzione solo agli infortuni”

"Rafael può diventare il portiere titolare del Napoli"

Al momento Leandro Damiao è tra i nomi più concreti per il post-Cavani, la seconda scelta dopo Edin Dzeko, pista molto difficile soprattutto per l’ingaggio. Per saperne di più sull’attaccante dell’Internacional di Porto Alegre, la redazione di IamNaples.it ha intervistato in esclusiva Sabatino Durante, agente Fifa molto ferrato sul calcio brasiliano. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

Secondo te ci sono possibilità che il Napoli prenda Leandro Damiao? E che ne pensi del suo possibile acquisto?

“Nel mercato ce ne sono sempre. Leandro Damiao è un ottimo centravanti. C’è solo da capire perché spesso si infortuni….”

Che tipo di infortuni ha avuto?

Ha avuto soprattutto degli infortuni muscolari che spesso l’hanno tormentato”

Sarebbe un giocatore all’altezza del compito di sostituire Cavani in una piazza come Napoli?

Damiao gioca con l’Internacional di Porto Alegre che nella storia mondiale del calcio ha scritto pagine molto più importanti di quelle che il Napoli ha scritto finora. La tifoseria della sua squadra non è assolutamente per numero e calore inferiore ai meravigliosi tifosi napoletani. A volte noi siamo troppo provinciali”

Secondo te è adatto al gioco di Benitez?

Certamente si. E’ un centravanti completo che occupa bene gli spazi negli ultimi venti metri. Cavani è arrivato in Italia come discreta seconda punta e come tale si è espresso a Palermo. Poi a Napoli è diventato goleador a tutto campo. Sono giocatori diversi ma Damiao è già un attaccante della Selecao in Brasile, non in Burundi. Cavani, quando è arrivato in Italia, era un ragazzo di belle speranze”

Se avessi la certezza che non rimedierà lunghi infortuni, quale sarebbe la tua scommessa sulla media gol che raggiungerà in Serie A?

“Non ha mai segnato tantissimo neanche in Brasile e quindi credo che debba e possa migliorare da questo punto di vista. Penso che se giocherà una trentina di partite possa fare 12-15 gol nel suo primo anno in Italia. I brasiliani bisogna aspettarli un po’ più degli altri”

A che prezzo l’Internacional potrebbe cederlo secondo te?

Intorno ai 25-30 milioni”

Rafael può riuscire a scavalcare le gerarchie e diventare il portiere titolare del Napoli?

Il buon senso dice che potrebbe iniziare De Sanctis da titolare (o qualcun altro come Julio Cesar se Morgan andasse alla Roma, ndr) ma Rafael prima o poi sarà titolare. Non mi sorprenderei affatto, però, se il brasiliano riuscisse a partire titolare da subito. Si tratta di un portiere molto affidabile”

A cura di Gianluca Dova

 

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.