Zamparini: “L’offerta di De Laurentiis per Balzaretti è ottima”

Il presidente rosanero: "Spero che Federico rimanga in Sicilia"

Maurizio Zamparini a tutto campo, ovvero di tutto e di tutti, senza frontiere.

Presidente, cosa chiede a Sannino ?
«Di trasformare una squadra femmina in una squadra maschio. E lui mi ha risposto: si, ma non un travestito. Per una squadra maschio sul serio ci vuole tempo. Voglio un Palermo come lui, che faccia del carattere e della voglia il suo credo. Io penso che il giocatore più grande che abbiamo preso quest’anno non sia Dybala, ma Sannino. Da lui mi aspetto che faccia anche diventare Ilicic un campione dal punto di vista atletico. Oggi gli darei solo un quattro e dieci per le giocate. Ilicic non è una seconda punta, può essere il motore della squadra».

Chi l’ha sorpreso nel triangolare di Merano ?
«Mi è piaciuto Cetto, pur considerando che difronte c’erano giocatori di Lega Pro e Dilettanti. Mi ha ricordato Biava, sempre pronto ad anticipare gli avversari. E Cetto si è fatto valere proprio sull’anticipo. Sannino me ne ha parlato molto bene e potrebbe anche rimanere».

Il problema è prendere 15 gol in meno.
«Sannino ci sta lavorando, provando tutti gli uomini. E’ un reparto in evoluzione».

Balzaretti rimane o è destinato ad andar via?
«Balzaretti e Migliaccio sono i giocatori che all’apertura del mercato avevano la possibilità di andar via e noi abbiamo preso le contromisure. Mi auguro che Balzaretti rimanga. Al momento è in vacanza e fa bene a non farsi sentire. Il mio amico De Laurentiis mi ha fatto un’offerta talmente buona che io lo darei con il cuore al Napoli».

Cos’ha provato per Dybala?
«Ho visto un giocatore completamente spaesato per quel modo di stare in campo. Sapeva muoversi bene solo con la palla tra i piedi. E’ chiaro che essendo un opportunista ha il fiuto del gol per cui si trova nella posizione giusta al momento giusto. Così come fa sempre Vazquez. Pastore veniva invece da un’esperienza diversa avendo perso lo scudetto all’ultima partita. Era già un leader nella sua squadra. Pastore è un fuoriclasse, mi auguro che anche Dybala diventi un grande campione perchè l’abbiamo pagato un casino di soldi. L’ho voluto e scoperto io, oltre i miei osservatori. Farà la differenza ma non ora».

Come ha visto Miccoli?
«Molto motivato, è 4 chili sopra. Gli ho tirato l’orecchio dicendogli che deve dare l’esempio. Con quel culotto che ha non va da nessuna parte. Però è molto motivato, ha voglia di fare il Miccoli anche come capitano. Miccoli giocatore non si discute».

Si potrebbe arrivare ad un prolungamento del contratto?
«Galliani di solito rinnovo i contratti il 30 di giugno, io lo farò prima. Ma Miccoli è un giocatore del Palermo sino a fine carriera. Non voglio giocatori che prendono la pensione. Miccoli non lo farebbe perchè ha cuore».

Come valuta Sanseverino, un giovanissimo come Dybala?
«Non lo conoscevo. Sannino però ritiene che diventerà un grande giocatore. Non fa parte della prima squadra, ma è molto importante che giochi».

L’arrivo di Rios e Dybala è solo l’inizio?
«Dybala era il sostituto di Miccoli, poi quando ha deciso di rimanere gli abbiamo chiesto di fare il papà a Dybala. Sarebbe stato un problema per questa squadra andare avanti solo con Dybala. Abbiamo preso Rios pechè lo stesso discorso è stato fatto per Migliaccio. E vale anche per Balzaretti se dovesse andar via. Abbiamo già adocchiato il sostituto all’estero. Capisco un giocatore che arriva a fine carriera e ha il luccichio della Champions». 

Fonte: Corriere dello Sport

La Redazione

A.S.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.