Floro Flores: “Sono stato vicino alla depressione, ad Udine me la sono vista brutta con Guidolin”

L’attaccante del Sassuolo Antonio Floro Flores ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sport Week. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di IamNaples.it:

“La cosa che fa più male è sentirsi dire che sono il giocatore più forte che un allenatore ha a disposizione e poi non giocare. Quando poi chiedevo al tecnico non avevo mai risposte ma non faccio nomi. Se ho mai mandato a quel paese un allenatore? Ad Udine, una volta. Avevo concordato un premio con la società se avessi raggiunto i 10 gol in stagione. Era l’ultima di campionato ed io ero a quota 9, fui sostituito al 40esimo del primo tempo. Avevo una mentalità diversa a 20 anni. Quando giochi così giovane nella squadra del tuo cuore, il Napoli, ti senti il re del mondo, ho fatto qualche cazzata. Sono stato molto vicino alla depressione, quando tornai dal Granada, non mi piacque il posto, i tifosi, la squadra. Quando mi chiamò il Genoa volevo spaccare tutto ma mi sono fatto male, due volte. Ne sono uscito grazie a mia moglie ed al Sassuolo. Sparatorie nel Rione Traiano quando ero bambino? Negli anni 90 era diverso, adesso nel Rione Traiano si vive bene, ci sono ancora tutti i miei parenti lì. Ho letto Gomorra di Saviano, non mi è piaciuto. Napoli ha i suoi problemi, ma chi la conosce non la giudicherà mai. Non mi piace che qualcuno guadagni soldi parlandone male. Se non avessi fatto il calciatore, non saprei. Mia moglie mi ha insegnato i congiuntivi, mi sento Einstein adesso”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.