Cerca
Close this search box.

Hamsik: “Gran primo tempo, alla fine potevamo anche vincere”

"I due punti di Belgrado mancano, non possiamo nasconderlo"

Nel post partita di PSG-Napoli, Marek Hamsik è intervenuto ai microfoni di Sky. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

“E’ stato bello incontrare Cavani, così come un PSG con tanti campioni. Fa male perdere due punti a due minuti dalla fine della partita, ci avrebbe fatto piacere vincere ma è ancora tutto aperto e ce la possiamo giocare. Abbiamo fatto un gran primo tempo, non a inizio partita, ma dopo abbiamo tenuto il gioco in mano. Nella ripresa il PSG ha cambiato qualcosa e ci ha messo un po’ in difficoltà, abbiamo tenuto botta e alla fine potevamo anche vincere. Ci hanno marcato molto a uomo, le ripartenze sono state più difficili. Dispiace per il pareggio, ma alla fine è un punto conquistato fuori casa che vale molto e lascia tutto aperto. I due punti di Belgrado mancano, non possiamo nasconderlo. Mettendoci più cattiveria come con Liverpool e PSG avremmo potuto vincere. Mancano ancora tre partite e due ne giochiamo in casa, dobbiamo fare sei punti. Cina? C’era la possibilità ed è acqua passata, ora penso solo al Napoli e stiamo facendo molto bene”.

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
la giovane italia
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.