Il Mattino – Da Chiesa a Rulli, i possibili colpi del mercato estivo di De Laurentiis

Il Mattino – Da Chiesa a Rulli, i possibili colpi del mercato estivo di De Laurentiis

Nessuna grande manovra a centrocampo, unico reparto dove non c’è intenzione di fare operazioni. Diverso in attacco, dove Giaccherini ha chiesto al suo agente Valcareggi di trovare una squadra dove possa giocare di più. Non è semplice: perché Giaccherini ha uno stipendio di circa 1,8 milioni e quindi non è facile da accasare. Ci sarebbe il Genoa disposto a prenderlo in prestito. Ipotesi non da scartare. Il destino di Inglese è segnato, a meno che non arrivi da parte di De Laurentiis un contrordine: l’attaccante del Chievo sarà il ricambio in attacco del tridente.
Non solo: se il Villarreal dovesse dare il via libera, il Napoli potrebbe non attendere l’estate per l’ingaggio di Samuel Castillejo, ala destra destinato a fare il vice Callejon. E Chiesa? De Laurentiis non molla Della Valle e nel momento in cui il patron della Fiorentina dovesse convincersi a cedere il gioiellino vero idolo della Fiesole, il Napoli andrà all’assalto. L’impressione è che i 40 milioni prospettati dagli azzurri possano no bastare. Il ds Giuntoli tiene poi da parte il budget estivo per il portiere: Reina non resterà e a meno che non ci sia l’esplosione di Sepe, il Napoli punterà uno tra Perin e Rulli, con preferenza per il portiere argentino della Real Sociedad.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google