Rai, Venerato: “Non c’è nulla sul rinnovo di Reina, al momento sono solo auspici. Su Inglese…”

Rai, Venerato: “Non c’è nulla sul rinnovo di Reina, al momento sono solo auspici. Su Inglese…”

Durante la trasmissione Si gonfia la rete a Radio Crc ha parlato così il giornalista Rai Ciro Venerato. Ecco le sue parole:

“Pepe Reina è un professionista di altissimo spessore ed un atleta serio, anche lui punta a regalarsi un titolo a Napoli e su questo non ci sono dubbi. Allo stesso tempo non credo sia buono avere un personaggio così importante in scadenza e questo può implicare diversi rischi. Io credo che un calciatore con un ruolo così importante nello spogliatoio ed in squadra debba avere una situazione contrattuale diversa. Io penso che con questo contratto in scadenza il giocatore doveva andare via, ma alla fine si è optato per una soluzione tampone. Su Reina io ho queste sensazioni. Possibile rinnovo? Al momento è un auspicio, ma non c’è nulla a riguardo. I giornalisti non devono prevedere il futuro, ma riportare la notizia e non è questo il caso”.

Inglese? “Il Napoli si è riservato la possibilità di acquistare il giocatore a gennaio, ma ci sono diverse variabili su questa situazione. E’ prematuro valutare il futuro del giocatore e penso che il Napoli decida su Inglese entro fine Novembre”. 

Su Bologna-Napoli: “Credo che ci sarà qualche cambio a centrocampo con Diawara e uno tra Allan e Zielinski, mentre in attacco ci sarà Insigne, che nonostante le gare in Nazionale, verrà riconfermato a mio parere. Se domenica giocheranno ancora Insigne e Callejon credo che bisogni fare una valutazione sul mercato azzurro perché credo, che, a quel punto, Sarri non reputi ancora all’altezza i ricambi. Questo può essere uno delle lacune rispetto ad esempio ai rincalzi che invece ha la Juventus”. 

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google