Scugnizzeria in the world – Ciciretti ancora match winner, ottima prova di Palmiero

Scugnizzeria in the world – Ciciretti ancora match winner, ottima prova di Palmiero

Nuovo appuntamento con la Scugnizzeria, la rubrica di IamNaples.it che segue le avventure degli scugnizzi mandati a farsi le ossa in giro per l’Italia e all’estero. Ecco i match del weekend:

PARMA-TORNO 0-0 (Sepe, Inglese)
Frena la corsa all’Europa del Torino di Mazzarri che non va oltre il 0 a 0 nell’anticipo del trentunesimo turno al Tardini contro il Parma. Il club granata prova più volte l’affondo, ma non riesce quasi mai a rendersi pericoloso e il Parma ottiene invece un punto prezioso nella rincorsa salvezza.
Ammonito Belotti che salterà il prossimo match di campionato nei granata, nel Parma ancora infortunato Inglese, mentre Sepe si fa trovare pronto quando richiesto.

GUINGAMP-MONACO 1-1 (Vinicius)
Il match di Ligue 1 tra Guingamp e Monaco è terminato col risultato di 1-1: al goal siglato da Eboa al 23′ per i padroni di casa risponde nei minuti di recupero Jovetic per i monegaschi. Vinicius Morais, attaccante di proprietà del Napoli attualmente in prestito al Monaco, è rimasto in campo per tutta la gara, ricevendo anche un’ammonizione.

VALLADOLID-SIVIGLIA 0-2 (Rog)
Importante vittoria arrivata negli ultimi minuti per il Siviglia che espugna Valladolid grazie alle reti nel finale di Mesa e Munir e avvicina la zona Champions. Non trova spazio il centrocampista di proprietà Napoli Marko Rog, in panchina per tutta la gara.

PERUGIA-BENEVENTO 2-4 (R. Insigne)
Finisce 2-4 il match del Renato Curi tra Perugia e Benevento, sfida valida per la 32esima giornata di Serie B. Gli uomini dell’ex attaccante azzurro Cristian Bucchi riesce a conquistare un bel successo che significa terzo posto in classifica a pari merito col Palermo, che lunedì affronterà il Verona. La partita è bellissima già nel primo tempo con le due compagini protagoniste di un acceso botta e risposta avviato dal rigore trasformato da Viola al 7′. Dopo soli 2′ i padroni di casa pareggiano con Kwang-Song e addirittura rimontano al 12′ con Sadiq. Il Benevento però si riordina e trova il pareggio al 18′ con Caldirola, per poi chiudere la prima frazione di gioco con una controrimonta firmata Coda, a segno al 44′. Giallorossi che chiudono poi il match con il secondo penalty della partita, siglato ancora una volta da Viola al 73′.
Soltanto panchina per l’attaccante di proprietà del Napoli Roberto Insigne.

ASCOLI-PESCARA 2-1 (Ciciretti)
E’ finita 2-1 la partita tra l’Ascoli e il Pescara: a essere decisivo è stato Amato Ciciretti, di proprietà del Napoli, con un calcio di rigore a pochi minuti dalla fine della partita, che ha regalato la vittoria ai padroni di casa. Tra l’altro, anche il momentaneo vantaggio del Pescara e il pareggio dell’Ascoli sono stati segnati su calcio di rigore.

COSENZA-CROTONE 1-0 (Palmiero, Tutino, Machach)
Vittoria fondamentale in chiave salvezza per il Cosenza. Al San Vito, i Lupi passano grazie alla rete di Embalo e si portano a +8 dalla zona play-out. 90’ di campo e buone prestazioni per Palmiero e Tutino; nel Crotone solo 7 minuti finali per lo scugnizzo Machach. Palmiero soprattutto è stato protagonista di una prova sontuosa, ha illuminato la scena all’Ezio Scida.

JUVE STABIA-TRAPANI 2-0 (Schiavi)
La Juve Stabia ha battuto il Trapani per 2-0 grazie ai gol di Carlini e Canotto, arrivati nell’arco di dieci minuti dal 65′ al 75′. Vittoria importantissima delle vespe nello scontro diretto contro la seconda in classifica, e grazie a questo successo sono a +4 sui siciliani.
Pio Schiavi, di proprietà del Napoli, è subentrato nella ripresa a dieci minuti dal termine ed ha così contribuito alla vittoria della squadra giallonera.

SIRACUSA-VIBONESE 3-0 (Prezioso)
Il Siracusa ha battuto 3-0 la Vibonese grazie ai gol di Bertolo, Vazquez e Catania. Tutti arrivati nel secondo tempo, dal 70′ in poi. Successo importante dei siciliano, che hanno raggiunto quota 33 punti, mentre i calabresi restano attaccati alla zona play-off, con 42 punti a pari merito con la Sicula Leonzio, che ha una partita in più. Mario Prezioso, centrocampista di proprietà del Napoli in prestito alla Vibonese, ha giocato 90′.

FERMANA-TERNANA 0-0 (Bifulco)
Il match di Lega Pro tra Fermana e Ternana si è concluso sul risultato di 0 a 0. L’occasione più importante della gara è sui piedi di Vantaggiato che nella ripresa sbaglia un calcio di rigore. Novanta minuti in panchina per il calciatore di proprietà Napoli Alfredo Bifulco.

GIANA ERMINIO-MONZA 3-2 (Anastasio)
Brutta sconfitta per il Monza che crolla in casa della Giana per 3 a 2. Non bastano alla squadra brianza le reti di Brighenti e Ciccarelli con i padroni di casa, che escono così dalla zona retrocessione, che vincono grazie ai gol di Rocco, Russo e Perna.
Non incide come al solito Armando Anastasio che delude in fase di spinta anche se ha svolto invece una buona fase difensiva.

SIENA-OLBIA 1-0 (Contini)
Importante vittoria del Siena, che, davanti ai propri tifosi, batte l’Olbia grazie alla rete negli ultimi minuti di Cesarini. I padroni di casa hanno anche sbagliato un rigore nel primo tempo ed in generale hanno meritato i 3 punti.
Buona prova del portiere di proprietà Napoli Contini, autore di un paio di buoni interventi e sempre sicuro nel guidare la sua difesa.

GOZZANO-PRO PATRIA 0-2 (Acunzo)
Torna alla vittoria in trasferta la Pro Patria che vince senza problemi sul campo del Gozzano grazie alle reti di Colombo e Le Noci. Gara senza storia con i padroni di casa che non si rendono quasi mai pericolosi. Solo panchina per il centrocampista di proprietà Napoli Diego Acunzo.

SUDTIROL-SAMBENEDETTESE 2-1 (D’Ignazio)
Il match di Lega Pro tra Sudtirol e Sambenedettese si è concluso con il risultato di 2 a 1 per i padroni di casa, vittoriosi grazie alle reti di Morosini e Turchetta. Non basta ad una deludente Samb la rete di Stanco.
Resta in panchina per tutta la gara il calciatore di proprietà Napoli D’Ignazio.

NOCERINA-BARI 1-0 (Marfella, Liguori)
Il Bari ha perso la partita contro la Nocerina per 1-0. I molossi si sono imposti sulla squadra di Cornacchini grazie al gol di Cardone, che vedono ridursi il vantaggio sulla Turris, che ora è a -8, vincente a Gela. Marfella e Liguori, di proprietà del Napoli, hanno preso entrambi parte alla partita: il portiere è partito da titolare, mentre l’esterno è entrato al 50′.

LATINA-LADISPOLI 4-2 (Marino, Energe)
Si è conclusa 4-2 la partita allo stadio Francioni tra Latina e Ladispoli. Gli ospiti erano andati in vantaggio con Sganga, poi il Latina ha segnato quattro gol con Galasso, la doppietta di Fioretti e il gol di De Martino. Sul finale di partita è arrivato il gol del Ladispoli. Marino ed Energe, di proprietà del Napoli, sono rimasti in panchina.

Primavera, CARPI-PARMA 2-2 (Esposito)
Si è giocato questa mattina alle 12 e 30 il derby emiliano del Campionato di Primavera 2 tra Carpi e Parma. Il match, terminato sul 2 a 2, ha visto la presenza dal primo minuto nella squadra di casa di Alessio Esposito, centrocampista in prestito dal Napoli, che ha disputato una buona partita meritando la sufficienza piena. L’azzurro è poi uscito al 65esimo.

WISLA PLOCK-SLASK WROCLAW 2-0 (Lasicki)

Il difensore classe ’95 Igor Lasicki ha disputato l’intera gara, essendo tra i protagonisti di una prestazione positiva nella vittoria interna contro lo Slask Wroclaw con una prestazione attenta.

Cremonese-Padova 0-0 (Illuminato)

Pari casalingo della Cremonese Primavera che non riesce ad abbattere il muro del Padova e non va oltre lo 0 a 0 casalingo. Ottanta minuti di gioco per il centrocampista di proprietà Napoli Antonio Illuminato, bravo in particolare  a limitare le avanzate avversarie.

 


Traduttore e giornalista, ha conseguito con lode la Laurea Specialistica in “Lingue e letterature romanze e latinoamericane” presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale” dopo aver concluso, il percorso triennale in “Lingue, letterature e culture dell’Europa e delle Americhe”. Nel 2010 inizia a scrivere per il mensile “Quattroparole” occupandosi di cultura, spettacolo ed attualità. Nell’agosto del 2011 approda nella redazione di Iamnaples.it dove si occupa, prevalentemente, di seguire l’avventura della Juve Stabia nel campionato cadetto.

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google