Scugnizzeria in the World – Tutino decisivo a Cosenza: primo gol in campionato e assist

Scugnizzeria in the World – Tutino decisivo a Cosenza: primo gol in campionato e assist

Nuovo appuntamento con la Scugnizzeria, la rubrica di IamNaples.it che segue le avventure degli scugnizzi in giro per la penisola. Ecco le partite di questo fine settimana:

CHIEVO-ROMA 0-0 (Inglese)

Finisce 0-0 il match tra Roma e Chievo al entegodi di Verona. Dopo un primo tempo sottotono la Roma nella ripresa cresce, ma sbatte contro un Sorrentino super che nega diverse volte il gol agli attaccanti giallorossi. Nel Chievo 90′ in campo per Inglese, giocatore di proprietà del Napoli, ma in prestito al Chievo.

SPAL-VERONA 2-2 (Grassi)

La Spal pareggia in extremis il match interno contro il Verona. I gialloblù si erano portati in doppio vantaggio grazie alla reti di Cerci e Caceres. Ma i ferraresi tengono duro e tra il minuto 86 ed il minuto 88 trovano il pareggio grazie a Paloschi e Antenucci. 90’ di campo nella Spal per il centrocampista di proprietà del Napoli Alberto Grassi.

TERNANA-PARMA 1-1 (R. Insigne)

Il match tra Ternana e Parma valevole per la diciottesima giornata del Campionato di Serie B termina col risultato di 1-1: al goal siglato da Di Gaudio al 21′ per gli uomini di mister D’Aversa risponde nella ripresa – e precisamente al 74′ – Tremolada per i padroni di casa. Roberto Insigne, attaccante di proprietà del Napoli attualmente in prestito al Parma, è sceso in campo dal 1′, rendendosi pericoloso in più occasioni e rimediando un cartellino giallo nei minuti di recupero del secondo tempo.

EMPOLI-CARPI 1-0 (Luperto, Prezioso, Romano e Anastasio)

Il match valido per la diciottesima giornata di Serie B tra Empoli e Carpi si è concluso per 1 a 0 con il rigore nel finale del primo tempo di Donnarumma.

Tra i calciatori di proprietà Napoli, nell’Empoli solo panchina per Sebastiano Luperto mentre nel Carpi sono indisponibili Anastasio, Prezioso e Romano.

VENEZIA-PRO VERCELLI 1-1 (Bifulco)

Il match di campionato tra Venezia e Pro Vercelli si è concluso sul risultato di 1 a 1 con un match molto equilibrato dove non si è notata la differenza di classifica tra le due squadre. Alla rete iniziale di Cernuto risponde al termine del primo tempo Firenze.

Buona prova per il calciatore in prestito dal Napoli Alfredo Bifulco che ha creato un paio di occasioni con due tiri dalla distanza ed ha disputato una buona prestazione.

FERMANA-RENATE 3-1 (Acunzo)

La Fermana ha battuto 3-1 il Renate allo stadio Recchioni. Sul risultato di 1-1 la Fermana ha trovato la forza di andare di nuovo in rete prima con Lupoli e poi con Sansovini, che hanno tolto al Renate la posibilità di reagire. Nelle fila della squadra marchigiana è entrato all’85esimo il giocatore di proprietà del Napoli classe 1998 Diego Acunzo.

MONZA-CUNEO 1-0 (D’Ignazio)

Sotto la neve il Monza ha la meglio sul Cuneo. Al Brianteo decide il match De Cori sul finale del primo tempo. I brianzoli ritrovano la vittoria dopo un digiuno di cinque turni e rovinano l’esordio in panchina di William Viali che ques’oggi esordiva sulla panchina del Cuneo. Tra le fila piemontesi trova spazio lo scugnizzo D’Ignazio. Il terzino di proprietà del Napoli entra in campo dal 69esimo della ripresa.

COSENZA-VIRTUS FRANCAVILLA 4-1 (Tutino, Palmiero e Liguori)

Vittoria importante del Cosenza che al San Vito s’impone per 4-1 sulla Virtus Francavilla. Grande prestazione del francese Baclet che realizza tre delle quattro retiu calabresi. L’altra porta la firma di Gennaro Tutino. Lo scugnizzo realizza la rete del momentaneo 2-1, quello del sorpasso. Un gran goal quella del classe ’96 che dopo 20 metri di azione personale trafigge il portiere avversario con un preciso diagonale. Bene anche l’altro scugnizzo Palmiero che, prima di lasciare il campo al minuto 83, si procura il penaltyrealizzato poi da Baclet e che vale il 3-1. Solo panchina per Liguori, l’altro calcaitore di proprietà del Napoli in forza al Cosenza.

PAGANESE-LECCE 1-1 (Negro)

Finisce 1-1 il match tra Paganese e Lecce. Azzurrostellati subito avanti con Cesaretti che segna al 6′. Poi vengono fuori gli ospiti che crescono, soprattutto nella ripresa. Armellino trova il pareggio al 60esimo e poi sarà un vero e proprio assedio quello dei giallorossi che, però, non troveranno il goal vittoria. Tra le fila della Paganese, solo panchina per lo scugnizzo Negro.

PRATO-PONTEDERA 0-1 (Contini)

Il Pontedera batte il Prato per 0-1 con la rete decisiva di Sprozzi al 62′. I granata hanno giocato gli ultimi minuti del match in dieci per l’espulsione di Frare. Contini, portiere del Pontedera e di proprietà del Napoli, ha compiuto almeno due prodezze che hanno permesso di mantenere il vantaggio per gli ospiti.


Traduttore e giornalista, ha conseguito con lode la Laurea Specialistica in “Lingue e letterature romanze e latinoamericane” presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale” dopo aver concluso, il percorso triennale in “Lingue, letterature e culture dell’Europa e delle Americhe”. Nel 2010 inizia a scrivere per il mensile “Quattroparole” occupandosi di cultura, spettacolo ed attualità. Nell’agosto del 2011 approda nella redazione di Iamnaples.it dove si occupa, prevalentemente, di seguire l’avventura della Juve Stabia nel campionato cadetto.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google