Under 16, Napoli-Ascoli 5-0: le pagelle di IamNaples.it

Under 16, Napoli-Ascoli 5-0: le pagelle di IamNaples.it

L’Under 16 del Napoli ha iniziato il 2020 in un modo molto brillante riuscendo a sopperire anche al grave infortunio rimediato da Lettera. Dodici i gol fatti, zero quelli subiti nelle prime due gare dell’anno contro il Crotone e l’Ascoli. Gli azzurrini oggi hanno espresso la miglior prestazione della stagione soprattutto nel primo tempo in cui hanno annichilito l’avversario giocando con organizzazione e grande intensità. Ecco le pagelle di IamNaples.it:

BOFFELLI 6: Non è mai chiamato in causa, una partita vissuta quasi da spettatore.

MARCHISANO 7: Un’altra prestazione di grandissimo livello, è un’arma letale sulla corsia destra con le sue sovrapposizioni e i cross per Pesce. (Dal 29′ s.t. Palmini 6,5: Entra bene in campo, nel finale di una gara di cui il Napoli era in controllo)

PONTILLO 7,5: Impreziosisce la sua ottima prova a livello difensivo con un fantastico gol di tacco su torre di Pesce.

DI LEO 7: Si muove sempre nei tempi giusti, cerca più volte l’anticipo, è una garanzia del reparto arretrato. (Dal 25′ s.t. Frulio 6,5: Se la cava bene entrando in una partita che il Napoli aveva già in cassaforte)

GIANNINI 7,5: Devastante sulla fascia sinistra, va anche due volte vicino al gol, nel primo tempo tenta il pallonetto dalla lunga distanza che termina alto sopra la traversa, nella seconda occasione realizza un tiro-cross che si stampa sulla parte alta della traversa. (Dal 29′ s.t. Pietropaolo 6,5): Poco meno di un quarto d’ora per lui, entra nel modo giusto)

GIOIELLI 7: Domina il confronto fisico davanti alla difesa, spicca nella fase d’interdizione, è aggressivo nel recupero palla, pulito in fase d’impostazione.

DI PALMA 7: Partecipa ad entrambe le fasi, è uno dei polmoni che spingono il gioco impostato sulla ricerca immediata dell’uno contro uno degli esterni offensivi con l’ausilio di quelli bassi che si sovrappongono, o della palla in verticale sul riferimento Pesce. Si rende anche pericoloso con qualche conclusione dalla distanza. (Dal 15′ s.t. De Pasquale 7: Entra molto bene in campo, si mette in mostra con ottime giocate)

MARRANZINO 7: S’adatta al ruolo di mezzala da quello di trequartista, entra nel vivo del gioco con frequenza, si sacrifica in quella d’interdizione, esprime delle buone giocate ma può avere ancora più continuità. Nel primo tempo si fa coinvolgere dal nervosismo di Stragapede, deve stare più attento. (Dal 25′ s.t. Salierno 6,5: Entra a gara in corso e partecipa alla prestazione del Napoli che controlla bene il campo)

DI DONA 7,5: È devastante sulla corsia destra, attacca l’avversario con efficacia, realizza due assist con i cross per le reti di Scognamiglio. Si rende anche pericoloso con conclusioni personali in qualche circostanza. (Dal 15′ s.t. Norcia 6,5: Propone buoni spunti, entra bene dentro il campo e serve Pesce in maniera brillante in più circostanze)

PESCE 7: Realizza un gol bellissimo, il diciannovesimo in quindici gare di campionato, però oggi nel conto tra le occasioni fallite e quella concretizzata sono di più gli errori.

SCOGNAMIGLIO 8: Realizza una fantastica tripletta, è lo sfogo perfetto sul secondo palo per i cross di Di Dona e ad inizio ripresa ruba palla agli avversari e va a segnare. È un moto perpetuo sulla zona sinistra dell’attacco, molto propositivo. (Dal 15′ s.t. Spavone 6,5: È molto vivace, si muove bene senza palla, attacca la profondità in maniera brillante)

BEVILACQUA 7,5: Il primo tempo riconcilia con il calcio, il Napoli è devastante per intensità, organizzazione, condizione atletica e capacità d’attaccare gli spazi. Rimedia all’assenza di Lettera, la squadra viaggia ad alta velocità con la capacità di Gioielli davanti alla difesa e la capacità di colpire in ampiezza.

Ecco il tabellino del match:

NAPOLI: Boffelli 6, Marchisano 7 (dal 29′ s.t. Palmini 6,5), Giannini 7,5 (dal 29′ s.t. Pietropaolo 6,5) , Gioielli 7, Di Leo 7, Pontillo 7,5, Di Dona 7,5 (dal 15′ s.t. Norcia 6,5), Di Palma 7 (dal 15′ s.t. De Pasquale 7), Pesce 7, Marranzino 7 (dal 25′ s.t. Salierno 6,5), Scognamiglio 8 (dal 15′ s.t. Spavone 6,5). Panchina: Connola, Palmini, Pietropaolo, Frulio, Salierno, De Pasquale, Flora, Spavone, Norcia. All. Bevilacqua 7,5

ASCOLI: Rinaldini, Spadoni, Cisternino, Moliterni, Clemente, Castorina, Acciarri, Stragapede, Rizzi, Altamura, Governatori. Panchina: Orazi, Marcucci, Nicolai, Luciani, Zadro, M.Manar, Di Matteo, Manari.

Marcatori: 28′ p.t., 31′ p.t., 2′ s.t. Scognamiglio, 40′ p.t. Pesce, 33′ s.t. Pontillo

Ammoniti: Marcucci, Altamura (As)

 


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google