Under 18, Napoli-Roma 2-3: le pagelle di IamNaples.it

Arrivano Turi, Lettera, Russo e Marranzino dalla Primavera ma il Napoli non riesce a fermare la serie di sconfitte

L’Under 18 del Napoli, con tanti innesti dal gruppo della Primavera, perde 3-2 contro la Roma, incassa la nona sconfitta consecutiva, la decima nelle ultime undici partite disputate. Ecco le pagelle di IamNaples.it:

TURI 5,5: Commette qualche incertezza, nell’occasione del palo può respingere in maniera più brillante. Con i piedi cincischia e manda il pallone direttamente in calcio d’angolo. Forse anche sul terzo gol può far meglio sul terzo gol giallorosso.

ROMANO 5,5: Ha un cliente ostico come Nardozi, sul secondo gol viene beffato ma l’attacco oltre la linea a palla scoperta è una delle difficoltà strutturali di questa squadra.

MAZZONE 6: Fa il gol che regala un finale di speranze ma a livello difensivo deve far meglio, è emblematica la libertà concessa a Misitano in occasione del primo gol, il numero 9 giallorosso si gira con facilità e batte Turi.

DE LUCA 6: Buona partita del centrale, sia nella gestione del pallone, sia quando ha il compito di lavorare in marcatura sugli attaccanti giallorossi.

DI LAURO 5,5: Prova a proporsi in appoggio sulla catena di sinistra, la partita non è facile, la Roma attacca tanto sulle corsie laterali e c’è tanto lavoro da fare in entrambe le fasi.

LETTERA 6,5: Inventa un bel gol, un segnale della fiducia che sta ritrovando.

PELUSO 5,5: Qualche sprazzo, talvolta guida il livello d’intensità dei suoi, deve trovare più continuità dentro la partita.

CUCINIELLO 5,5: Si muove tanto, è vivace, si propone ma nelle scelte può far meglio, che sia ultimo passaggio o conclusione. (Dal 74′ Vigliotti 6: Entra bene, consente al Napoli di guadagnare terreno nella fisicità, s’avvicina anche al gol con una bella azione in cui arriva al tiro che termina di poco a lato)

RUSSO 6: Buona gara ma può fare ancora meglio, inventa una bella palla per Marranzino nel corso della ripresa ma ha la qualità per essere più incisivo e continuo. (Dall’81’ Legnante 6,5: Entra con l’atteggiamento giusto, batte la punizione che porta al gol di Mazzone del 2-3)

MARRANZINO 6,5: Molto vivace, colpisce un palo, anche nella ripresa si propone con qualche intuizione sulla sinistra.

SOLMONTE 5,5: Riesce a far poco, svaria su tutto il fronte offensivo ma non riesce ad incidere tanto, a trovarsi degli spazi per incidere. (Dal 50′ Lorusso 5,5: Al centro dell’attacco fa tanta fatica, un po’ meglio quando entra Vigliotti)

TEDESCO 5: Il divario tecnico tra le due squadre è molto ampio ma la squadra a tratti fa fatica a tenere il campo, ad avere equilibrio e una linea nello sviluppo del gioco quando si parte dal basso. L’azione del secondo gol giallorosso, subito con una palla a scavalcare la linea difensiva a palla scoperta, è una dinamica già vista in tante altre situazioni. È la nona sconfitta consecutiva, la decima nelle ultime undici gare, sono numeri pesanti, fotografano una situazione complicata. Con l’arrivo di giocatori dalla Primavera, la prestazione è migliorata ma non basta.

 

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.