ESCLUSIVA – Tassone, Montecarlonews: “L’inizio del campionato molto deludente, ma il Nizza sarà sbarazzino. Senza senso il divieto di trasferta”

ESCLUSIVA – Tassone, Montecarlonews: “L’inizio del campionato molto deludente, ma il Nizza sarà sbarazzino. Senza senso il divieto di trasferta”

In vista della partita d’andata tra Napoli e Nizza, la redazione di I Am Naples, ha contattato in esclusiva il collega Beppe Tassone, corrispondente a Nizza del portale Montecarlonews:

La sconfitta in casa contro l’Estac Troyes non è di certo quello che può chiamarsi un buon esordio: perché i rossoneri sono incappati in questa debacle?
“Lo scorso torneo, dopo due giornate, il Nizza era a punteggio pieno. In questa stagione l’inizio è stato estremamente deludente, con due sconfitte consecutive nelle prime due partite. In casa del Saint Etienne e, a Nizza, contro i neo promossi del Troyes. I migliori elementi della squadra, quelli che ne avevano costituito l’ossatura, si sono trasferiti durante il mercato estivo. Ultimi due casi quelli di Eysseric trasferitosi a Firenze e di Dealbert all’Inter. Gli arrivi non si sono ancora espressi ad un livello pari a quello di chi è andato via. Molte assenze per infortunio fanno la differenza, a partire da quella di Balotelli”

Come arriva il Nizza alla partita cruciale per l’accesso in Champions?
“Essenzialmente come una squadra che ha già dato il massimo superando l’ostacolo Ajax e garantendosi in ogni caso la partecipazione ai gironi di una delle due coppe europee. Giocherà a Napoli sapendo di non avere nulla da perdere, con un atteggiamento sbarazzini, Sotto il profilo morale le due sconfitte non incidono particolarmente, il prestigio del Napoli è tale da risolvere eventuali cadute di morale. La squadra, sotto questo profilo, affronterà il Napoli senza grossi problemi sapendo che il risultato, alla vigilia, pare scontato. Ma è comunque una squadra abituata alle imprese impossibili”

Quanto si faranno sentire le assenze di Balotelli e Snejider?
“L’assenza di Snejider non è al momento valutabile. Il giocatore, oggi, in allenamento ha realizzato il suo primo goal, ma non si può ancora dire, concretamente, quale peso avrà nella squadra. Anche se il suo passato lascia ben sperare. Balotelli è un giocatore che ha abituato i tifosi e i compagni di squadra a partite diverse. A gare ad alto livello alterna prestazioni non al massimo. Peraltro non ha mai fallito gli incontri importanti. Sotto questo profilo, sotto quello psicologico, anche per gli avversari, questa è un’assenza pesante”

Favre è un allenatore di grande esperienza: come schiererà i suoi in vista della trasferta di Napoli?
“Credo senza grossi tatticismi. Sa che la forza della squadra, l’unica vera arma, è il sorprendere gli avversari. Contro il Napoli giocherà una partita sbarazzina. L’obiettivo è quello di limitare i danni e di realizzare almeno un goal in trasferta per giungere al ritorno all’Allianz Riviera avendo ancora qualche carta da giocare”

Come ha reagito la tifoseria del Nizza alla notizia del divieto di trasferta al San Paolo?
“Come un provvedimento senza molto senso. Non sarebbero stati molti i tifosi a seguire la squadra e in questi ultimi anni l’atteggiamento e il comportamento della tifoseria è stato irreprensibile. Ma Nizza è anche la città che ha subito un grave attentato e quindi comprende (sulla propria pelle) come le misure di cautela adottate siano necessarie. I tifosi guarderanno la partita in televisione”

Alla luce del divieto, in che modo il tifo organizzato potrà supportare la propria squadra del cuore?
“Nei bar, nei luoghi di ritrovo, in casa con gli amici. I  questo momento la città si sta riprendendo alla grande dopo gli avvenimenti dello scorso anno, la squadra di calcio ha dato una grossa mano in uno dei momenti più difficili. La città è imbandierata. Dappertutto, sulla Promenade come nelle piazze sventolano le bandiere rossonere. Il rapporto con la squadra è forte, ma non morboso. Un tifo adulto per una città che ha mille interessi diversi”

A cura di Michele Bellame

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Maglia ufficiale Napoli 2020
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google