Hakimi, parla l’agente: “Il Real lo ha in grande considerazione ma io vorrei giocasse in una squadra come il Napoli”

"Il Napoli è una grande squadra, dove è possibile vincere il titolo di Serie A "

L’agente di Achraf Hakimi, Alejandro Camano, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio CRC

“Adesso è un calciatore della prima squadra del Real Madrid, ha quattro anni di contratto ed in questo momento è con la nazionale marocchina. Oggi il Real Madrid ha detto che non ha intenzione di vendere il calciatore e che avrebbe intenzione di far giocare il calciatore girandolo in prestito. Il mio interesse è che lui possa giocare in una squadra continuativamente che sia il Real o un’altra, l’ultima decisione spetta sempre al Real Madrid. Il Napoli è una grande squadra, dove è possibile vincere il titolo di Serie A. Il ds del Napoli lavora bene con i giovani, l’allenatore potrebbe aiutare a crescerlo. La situazione non è facile perchè il Real Madrid tiene molto al calciatore. Borja Majoral è un giocatore molto importante e stimato da Ancelotti. Parliamo di un profilo molto forte, che ha la miglior media goal per minuti di tutta la Spagna. Non conosco la situazione del Napoli nello specifico. Avrei voluto anche Borja Valero nel Napoli prima del trasferimento alla Fiorentina.”


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.