Mazzarri in conferenza stampa: “E’ stata una partita stregata”

Mazzarri in conferenza stampa: “E’ stata una partita stregata”

L’allenatore del Napoli Walter Mazzarri ha parlato in conferenza stampa nel post-partita di Atalanta-Napoli. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

“Il campionato una cosa, l’Europa League un’altra, crescita costante. Abbiamo sette punti in più rispetto allo scorso anno, ci interessa la crescita.La prestazione è stata all’altezza, ci è mancato solo il gol. Secondo me è normale concedere un tiro dalla distanza o qualche occasione dai cross contro una squadra di buon livello come l’Atalanta. Devo dire che contro di noi sono fortunati, sia in casa che fuori ogni tiro in porta finisce in porta. Cavani e Zuniga pagano i tanti impegni, sia quelli d’Europa League che le sfide con le Nazionali. L’Atalanta? Me l’aspettavo così, anzi penso che abbiamo costruito anche tanto contro una squadra che ha compiuto una prestazione veemente. Abbiamo sofferto i loro ritmi alti nel primo tempo, nell’intervallo ho detto ai ragazzi che non potevamo reggere quest’intensità. Probabilmente con Cavani avremmo fatto qualcosa in più, abbiamo provato in tutti modi di recuperarlo. Primo tempo regalato? Non sono d’accordo, hanno fatto gol con un tiro dalla distanza. Ad avere la prima occasione è stato Insigne, se va quella palla dentro la partita cambia. Juve? Se vincono sempre non possiamo farci nulla, noi non guardiamo gli altri, ma solo la nostra crescita”

Dal nostro inviato all’Atleti Azzurri d’Italia Ciro Troise


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google