Mazzarri: “Onoriamo tutte le competizioni a cui partecipiamo”

Il tecnico Walter Mazzarri ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it:

“Noi dobbiamo crescere e nel processo di crescita onoriamo tutte le competizioni a cui partecipiamo. Mi è piaciuta la prestazione fino al 2-0, l’unico neo della crescita è rappresentato dal fatto che ci siamo rilassati. Il rigore per me non c’era. Mi dispiace perchè avrei voluto concedere più minuti a Lucarelli, ma va bene così, sono contento per la vittoria. L’infortunio di Vitale? Non è gravissimo come quello di Grava, ma si tratta di una distorsione alla caviglia, speriamo che sia il meno grave possibile. La prestazione di Sosa? Mi è piaciuto nel primo tempo, nella ripresa ha pagato anche un po’ di stanchezza, visto che non è abituato a giocare tanto e l’ho schierato dal primo minuto anche contro la Fiorentina. La prova di Yebda? Hassan è da considerare un titolare, alla pari di Pazienza e Gargano. Ci assicura grande intensità in mezzo al campo. Le piacerebbe Giuseppe Rossi? Ormai alleno da 7 anni in Serie A, ho gestito tanti caratteri diversi, ho allenato anche Cassano, non avrei problemi a gestire un altro talento, i buoni giocatori sono sempre ben accetti.”

La Redazione
C.T.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.