Antonio Giordano: “In mediana l’unico dubbio di formazione per il Napoli. De Laurentiis vuole sollecitare Benitez al rinnovo.”

Antonio Giordano, collega del Corriere dello Sport, è intervenuto ai microfoni di Marte Sport Live in onda su Radio Marte. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples: “Sulle dichiarazioni di De Laurentiis di ieri? Il Presidente ha tenuto a sottolineare che il club non è assolutamente in vendita. Su Benitez invece, è chiaro che avvicinandosi la scadenza del contratto, De Laurentiis abbia provato a sollecitare il suo allenatore con il quale vi è un bel rapporto, e vi è una visione unitaria sugli impegni futuri. Prima della primavera, i due avranno modo di parlarsi e capire se continuare insieme o meno. Se Benitez dovesse andar via, è solo per visioni diverse legate al progetto. Credo che Benitez possa avere anche altre priorità, come avvicinarsi alla famiglia. Il riferimento del presidente ai due mediani dall’ingaggio milionario voluti da Benitez, sta a significare il voler mantenere la società ad un certo livello finanziario. Non ci si può permettere di turbare le finanze del club. Bisogna ragionare sui movimenti in entrata e in uscita in base al bilancio. Sulla formazione di stasera? L’unico dubbio è sulla coppia in mediana, su chi schierare al fianco di David Lopez.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.