Benzi (Eurosport): “Sarri ricorda Osvaldo Bagnoli. Il suo Napoli sarà una squadra di operai”

Benzi (Eurosport): “Sarri ricorda Osvaldo Bagnoli. Il suo Napoli sarà una squadra di operai”

Stefano Benzi, direttore di EuroSport Italia, è intervenuto ai microfoni di Si Gonfia la Rete in onda sulle frequenze di Radio Crc. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di IamNaples.it: “Sul nuovo Napoli? Quando hai giocatori di talento, questi devono fare la differenza perchè sono pagati per farla. Il Napoli è stato motivo di delusione lo scorso anno per questo, perchè ci si attendeva di più dai campioni che ha. I giocatori non si sono rivelati per il valore che avevano e Benitez non è stato in grado di far crescere questo gruppo. Il progetto di quest’anno lo trovo sostenibile. Sarri non è Benitez, ma sta costruendo la sua squadra di operai, con la sua mentalità, con giocatori che vogliono far bene e vogliono fare il salto di qualità nel Napoli. Più volte si è detto che al Napoli servivano meno campioni e più giocatori con fame e determinazione, che hanno voglia di giocare vere e proprie partite della vita. A volte è l’allenatore che deve tirar fuori la personalità dei giocatori. I giocatori del Napoli che lo scorso anno hanno deluso e che sono rimasti sono un problema. Bisogna capire con che testa rimangono. Gli stessi giocatori che lo scorso anno hanno deluso con Benitez, possono cambiare mentalità con Sarri. Staremo a vedere, ma Sarri dà l’idea di una persona seria, scrupolosa, un gran lavoratore. Sarri, sotto l’aspetto comportamentale, ricorda Osvaldo Bagnoli. È una persona pragmatica, concreta, senza peli sulla lingua, con idee chiare che spiegava bene ai calciatori queste idee.”

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google