Caiazza: “Un terzo posto potrebbe compromettere la programmazione della prossima stagione, dato che ci sono gli Europei”

Caiazza: “Un terzo posto potrebbe compromettere la programmazione della prossima stagione, dato che ci sono gli Europei”

Salvatore Caiazza, collega de Il Roma, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “La partita col Verona sembrava la più abbordabile, ma giunge nel momento peggiore: i calciatori accusano uno stress psicologico non indifferente dopo la disfatta di Udine e le assenze di Higuaìn, Koulibaly e Mertens non vanno sottovalutate; del resto, l’Hellas Verona viene da una vittoria importante col Bologna che ha riacceso le speranze degli Scaligeri in ottica salvezza. Purtroppo, è questione di concomitanze: la Roma, ad esempio, affronterà domani un Bologna in pessime condizioni. Gabbiadini? Domani deve dimostrare di essere un grande attaccante. Il fatto di conquistare la Champions League direttamente cambia tutto, visto che siamo nell’anno degli Europei: acquistare un giocatore in ritardo – magari dopo che abbia disputato un grande Europeo – può costringerti a pagarlo molto di più, dunque è una situazione delicata e un terzo posto potrebbe compromettere una programmazione tranquilla per la prossima stagione”.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google