E.Fedele: “Il calcio italiano è poco competitivo, quando si gioca in Europa capita di trovare difficoltà”

Enrico Fedele, intervenuto ai microfoni di Radio Marte ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Appena vidi la caduta di Rafael subito ho capito che c’era qualcosa che non andava. Poi ho visto anche un movimento particolare del ginocchio e ho capito che s’era fatto male il crociato. I legamenti si rompono sempre per movimenti anomali, senza trauma da contrasto. Dispiace moltissimo, perché è un buonissimo giocatore, oltra ad un bravo ragazzo. Adesso ci vorranno 6-7 mesi. Swansea? Noi abbiamo un campionato meno competitivo di quello tedesco e inglese. E questo deve far capire molte cose. Noi abbiamo buoni giocatori, qualcuno buonissimo, ma non abbiamo fuoriclasse. Un fuoriclasse ad esempio è Cristiano Ronaldo, o per tornare indietro quelli come Rivera, Sivori, Platini. Poi c’è Maradona che è fuori classifica. primavera? Ho seguito il torneo di Viareggio, e sono usciti fuori. È veramente una squadra con elementi di buonissima qualità, con Saurini che sta allenando benissimo”

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.