Improta: “L’acquisto di Inglese è un chiaro segnale di come la società organizzi il reparto offensivo”

Improta: “L’acquisto di Inglese è un chiaro segnale di come la società organizzi il reparto offensivo”

Gianni Improta, ex giocatore di Napoli e Samp, nonché ex dirigente del Catanzaro ed attuale opinionista televisivo, interviene telefonicamente ai microfoni di Radio Goal su Kiss Kiss Napoli: “Penso che Sarri avrà le idee chiare riguardo al turnover di stasera: utilizzare Mertens a sinistra, darebbe la possibilità di far rifiatare  Insigne dopo la partita con la nazionale, e consentirebbe anche a Milik di ritrovare continuità: in previsione della gara di Champions, è un bene fare turnover. Con l’acquisto di Inglese, credo che la società abbia badato a formare le coppie: Milik, ed Inglese, appunto, saranno i due centrali, Callejon ed Ounas gli esterni destri, ed Insigne e Mertens gli esterni sinistri.

Diawara? Sarebbe molto motivato, essendo un ex: sono soluzioni possibili. Ci sono delle alternative molto valide a centrocampo, tecnicamente e qualitativamente non cambia nulla. Diawara e Jorginho restano i due centrali, quelli che si schierano davanti alla difesa, mentre gli altri sono interni. In virtù della partita di mercoledì contro lo Shakhtar, sarebbe un bene non far affaticare Jorginho.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google