Intorcia: “Il calcio ha sempre avuto un approccio problematico con la tecnologia”

"Il mondo va avanti ed il calcio non può attenersi alle regole del '900..."

Ettore Intorcia, giornalista del Corriere dello Sport, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “La moviola in campo sarà incentrata sullo scambio di calciatori nell’assegnazione dei cartellini e su altre valutazioni errate nelle dinamiche di gioco. I calciatori non potranno fare richieste esplicite, ma saranno gli arbitri ad usufruire del supporto video; saranno presenti più arbitri per analizzare le immagini attraverso un monitor. Il calcio ha sempre avuto un approccio problematico con la tecnologia: un tablet, ad esempio, può essere utile anche per decisioni importanti, ma l’allenatore non può usarlo in campo secondo le attuali regole. Il mondo, però, va avanti ed il calcio non può attenersi alle regole del ‘900…”


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.