Maldera: “L’aspetto emotivo sfuggirà alla tattica: il Napoli dovrà stare attento”

Maldera: “L’aspetto emotivo sfuggirà alla tattica: il Napoli dovrà stare attento”

Andrea Maldera, opinionista Premium, nonché ex calciatore del Milan ed attuale match analyst della nazionale ucraina, interviene telefonicamente ai microfoni di Si Gonfia La Rete su Radio Crc: “L’inserimento di Balotelli e Snejider, consentirà al Nizza non solo di cambiare il proprio modulo di gioco, ma anche di avere un atteggiamento più propositivo. Il Napoli, d’altro canto, non farà una partita d’attesa, ma come sempre cercherà di giocare: speriamo che il tasso di qualità possa avere la meglio sull’equilibrio precario che ha il Nizza.

L’aspetto emotivo, che sfugge alla tattica, è importante: le motivazioni di alcuni giocatori possono essere fautrici di giocate individuali che possono essere pericolose per il Napoli. Bisogna avere il giusto ritmo per far stancare la forte pressione del Nizza, che non ha una grande disciplina tattica, per poi approfittare per segnare. Il Nizza può creare, negli episodi, dei pericoli: Balotelli, Snejider, ma anche l’ambiente, potranno far vacillare gli azzurri, perciò si deve rimanere concentrati.

Mertens è molto più abile nel venire incontro ed è abile quindi a far spazio agli inserimenti di Hamsik, Insigne e Callejon: la scelta di schierare l’attaccante belga sarà azzeccata, perché attrarrà i difensori su di se. 

 

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google