Mandarini: “Non mi sorprendono le scelte di Ventura, su Insigne e Jorginho dico che…”

Mandarini: “Non mi sorprendono le scelte di Ventura, su Insigne e Jorginho dico che…”

Ospite al telefono di radio Kiss Kiss, il giornalista del Corriere dello Sport Fabio Mandarini ha parlato prima della trasferta di domani a Bergamo, poi delle esclusioni di Insigne e Jorginho in Nazionale, al contrario di Gabbiadini chiamato dal ct Ventura:

C’è una differenza tecnica notevole tra il Napoli e l’Atalanta, che nonostante la vittoria con il Crotone, sta vivendo un momento difficile. Non hanno trovato ancora una quadratura in avanti e, alla lista degli indisponibili si è aggiunto anche Konko. Dal punto di vista psicologico non sono preoccupato, ciò che invece mi da delle preoccupazioni, è la mancanza di cinismo come contro il Pescara e il Genoa, anche se non ci sono stati concessi dei rigori netti. Questi punti alla lunga pesano, perchè è vero che il Napoli è l’unica squadra imbattuta, ma al primo posto c’è la Juventus. Per quanto riguarda i convocati da Ventura non sono sorpreso, Jorginho è stanco così come Insigne, che gioca a tratti. Sta vivendo la stessa situazione di Mertens l’anno scorso, è alla continua ricerca ossessiva del goal e non si sente prima scelta. E’ solo un momento no, certo è che lui è un patrimonio tecnico importantissimo”.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google