Marrucco (ag. Coppola): “L’idea c’è, è legata alla riforma delle rose. Sui quattro cresciuti nel vivaio…”

Marrucco (ag. Coppola): “L’idea c’è, è legata alla riforma delle rose. Sui quattro cresciuti nel vivaio…”

Ai microfoni del programma “Si Gonfia la Rete” su Radio Crc è intervenuto Fulvio Marrucco, agente tra gli altri di Ferdinando Coppola, portiere del Verona. Ecco quanto riportato su Iamnaples.it:

“La giustizia sportiva è un territorio minato ed è estremamente difficile la linea difensiva. Credo che la grande ingiustizia è stata la disparità di trattamento e sono convinto che la reazione di Higuain nasce da quanto visto nel derby. Higuain ha sicuramente sbagliato, ma c’è la provocazione, il fallo precedente non sanzionato e quindi una serie di situazioni che potrebbero ammorbidire la sanzione di Tosel. Chiuderemo questo campionato ricordando la vicenda Higuain che rappresenta il simbolo di una città che sta vivendo una stagione incredibile. Higuain è il fiore all’occhiello del Napoli che però ha un ottimo centravanti come Gabbiadini che è arrivato 4 volte davanti alla porta in meno di 20 minuti contro il Verona per cui il Napoli può anche fare a meno di Higuain. Coppola? L’idea c’è, ho avuto dei contatti anche a gennaio e quest’ipotesi è legata proprio alla riforma che impone al Napoli di avere in rosa nella prossima stagione quattro giocatori prodotti dal vivaio”


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google