Pescara, il patron Sebastiani: “Inutile ora parlare di date, tutti vogliamo la stessa cosa…”

Pescara, il patron Sebastiani: “Inutile ora parlare di date, tutti vogliamo la stessa cosa…”

Daniele Sebastiani, presidente del Pescara, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “L’interesse di tutti è quello di finire i campionati ma dobbiamo attenerci a quello che succede. L’emergenza non finirà certo in una settimana e le cose non torneranno comunque alla normalità in tempi brevi. Al primo posto c’è la salute del Paese, il calcio può aspettare. 3 giugno per ripartire? Inutile darsi date oggi, Dobbiamo vivere alla giornata, tutti poi vogliono la stessa cosa nel mondo del calcio. Conseguenze di non riprendere i campionati? Dietro le squadre ci sono aziende ed imprenditori, che se avranno difficoltà si ripercuoteranno inevitabilmente sul sistema calcio. Sarebbe follia torgliere energie alle imprese per immeterle nelle società”.


La redazione di IamNaples.it

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google