Pietro Lo Monaco: “Il Napoli deve credere nel secondo posto, la Roma ha due sfide difficili da affrontare”

Pietro Lo Monaco: “Il Napoli deve credere nel secondo posto, la Roma ha due sfide difficili da affrontare”

Pietro Lo Monaco è intervenuto a Radio Marte. Ecco quanto dichiarato dall’attuale amministratore delegato del Catania:

Lotta al secondo posto? “Il Napoli ha ancora la speranza di arrivare al secondo posto. Gli azzurri devono fare assolutamente bottino pieno nelle restanti partite. La Roma ha una partita complicata fuori casa, perché non è mai difficile vincere a Verona, dopodiché dovrà giocare con un Genoa non ancora salvo.” Roma Juventus? “Non mi aspettavo che finisse così. Mi aspettavo la solita Juventus affamata di vittoria, forse l’imminente finale di Coppa Italia, ha allentato inconsciamente la concentrazione dei bianconeri.” Papu Gomez? “Lui faceva l’esterno destro nel San Lorenzo in Argentina. Giocavano fuori casa contro il Tigre. Ad un certo punto lui interrompe un azione avversaria in difesa, e invece di spazzare aspettò l ‘avversario e lo salto con un tunnel, lasciandolo sul posto. Mi stupi particolarmente la freddezza e la tranquillità di quel gesto. Dopo quell’episodio ho iniziato a seguirlo con più attenzione fin quando l’ho portato in Italia. Il campionato nostrano lo ha aiutato molto. E’ molto simile a Mertens, solo un po’ meno prolifero sotto rete.” Mertens? “E’ straordinario, mi fanno ridere quelli che parlano di falso 9. Il belga fa l’attaccante centrale, vero ed è anche uno spettacolo da vedere, Sarri ha avuto una grande intuizione.”

Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google