Cerca
Close this search box.

LIVE- Romana Chimici Anagni-BpMed Napoli 68-76: sbancato il PalaCiotti!

22.07 – San Severo batte Capo d’Orlando. Napoli è matematicamente al primo posto!!!

FINE DEL MATCH: Napoli conquista ancora una vittoria. Ottima prova di Rotondo che si è rivelato importantissimo per l’economia del match. Si aspetta il risultato di SanSevero-Capo d’Orlando: se dovessero vincere i pugliesi, Napoli avrebbe la certezza matematica del primo posto nella Conference Sud Ovest.

– Lenardon va a realizzare il canestro della staffa (68-76)

– Corral, Anagni non muore (68-74)

– Pozzi realizza da tre punti (66-74)

– Rotondo risponde a Pozzi (63-74). Per Paolo Rotondo 20 punti!

– Rotondoooooo ancora lui! (61-72)

– Triplaaaaaaaaaaaaaaa Mussooooooo (61-70)

– Timeout Bartocci!

– Cribeni realizza da due punti (61-67)

– Rotondo ancora a realizzare (59-67)

– Corral firma il 5-0 di break per Anagni (59-65)

– Tripla di Circosta che rimette in partita Anagni (57-65)

– Cribeni va in lunetta ma segna solo un tiro libero (54-65)

– Triplaaaaaaaaaa di Bernardo Musso (53-65)

– Rotondo commette fallo su Corral. L’argentino dalla lunetta fa 0/2

– Ancora Alex Porfido a realizzare (53-62)

– Benedusi va a realizzare dall’area (53-60)

– Porfido subisce una stoppata, ma è caparbio a recuperare il pallone e a realizzare (51-60)

– Baroncelli apre le danze (51-58)

FINE TERZO QUARTO

– Sabbatino fallisce il tiro del +12 sulla sirena, si chiude qui il terzo quarto!

– Circosta va in lunetta, realizzando entrambi i liberi (49-58)

– Corral realizza dall’area (47-58)

– Rotondo realizza il canestro che incrementa il suo bottino personale, 14 punti (45-58)

– Timeout Anagni!

– Break mortifero di Napoli: 0-6! Protagonisti Rotondo, infallibile in difesa, Guastaferro con 4 punti e Gatti (45-56)

– Rotondo commette il suo secondo fallo su Cribeni. Anagni in bonus. Cribeni fa 1/2 (45-50)

– Gatti spezza il parziale di 7-0 degli avversari (44-50)

– Corral realizza col fallo di Musso, ma il tiro libero è sbagliato (44-48)

– Timeout Napoli

– Benedusi-Circosta firmano un mini-break di 4-0 (42-48)

– Rizzitiello commette il terzo fallo personale su Corral

– Musso realizza in contropiede (38-48)

– Benedusi risponde a Rizzitiello (38-46)

– Anagni con percentuali bassissime al tiro da tre punti (2/16)

– Rizzitiello va ancora  a realizzare! (36-44)

– Risponde Corral (36-42)

– Sabbatino apre le danze del terzo quarto (34-42)

FINE SECONDO QUARTO

– Musso sbaglia il tiro dell’Ave Maria sulla sirena!

– Corral accorcia (34-40)

– Musso risponde a Zanelli (32-40)

– Gatti realizza da sotto (30-38)

– Timeout Napoli

– Rizzitiello, Lenardon e Guastaferro danno continuità a Napoli, dall’altra parte Anagni rimane a galla con i canestri di Benedusi, Cribeni, Zanelli e Pozzi (36-30)

– Bastone scrive i prmii due punti a referto e Napoli va a più 7 (20-27)

– Rizzitiello ruba palla e fa canestro in contropiede

– Ci pensa Lenardon a rimettere Napoli in carreggiata: 20-23

– Guastaferro e Lenardon sbagliano due tiri da tre e Corral invece segna da due: 20-21

– Inizia il secondo quarto

– Termina il primo quarto caratterizzato da tre fasi: break iniziale della Bartocci Band, poi l’aggressività di Anagni alla ricerca di punti-salvezza ha colpito Napoli, che ha saputo reagire e chiudere in vantaggio il primo quarto

– Quarto fallo di squadra della Bpmed Napoli, dal prossimo fallo sarà tiro libero per Anagni

– Prima Guastaferro e poi Rotondo, la rimonta partenopea: break di 7-0, 18-21

– Corral porta di nuovo Anagni sul +3

– Rotondo e Gatti portano Napoli a -1: 14-13

– Musso trova la tripla, break partenopeo: 14-9

– Tripla di Benedusi, 14-6

– Tripla per Anagni

– Canestri da una parte e dall’altra, grande ritmo sul parquet laziale: 8-6 per Anagni

– Zonelli mette dentro il canestro di 4-4

Ancora Rotondo, ma risponde Federici: 2-4

Rotondo mette dentro il primo canestro: 0-2 Napoli

20:28- Si salta per la palla a due, comincia Napoli gestendo il primo attacco. Non c’è grande pubblico sugli spalti, i tifosi partenopei raggiungono quasi la parità con quelli di casa

Benvenuti alla diretta testuale di Iamnaples.it del match tra Anagni Basket e Bpmed Napoli, gara valida per la ventinovesima giornata del Campionato Divisione Nazionale A. L’obiettivo è non fermarsi più dopo le importanti vittorie contro Ferentino in trasferta e Bawer Matera al Palabarbuto. Continuare la scalata promozione quando siamo arrivati ormai alla sestultima giornata ed in mezzo ci sarà la Coppa Italia tra Legnano e Castellanza.

Stefano D’Angelo

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.