[VIDEO] Amichevoli Internazionali: Romania-Uruguay 1-1, primo tempo strepitoso di Cavani

Un gol e un palo per il Matador. 69 minuti discreti per Gargano

All’Arena Nazionale di Bucarest, stadio che ospiterà la prossima finale di Europa League, si sono affrontate in amichevole Romania e Uruguay. Cavani confermato nell’undici di partenza così come Gargano, che non previsto nella formazione iniziale, gioca invece titolare al posto di Perez che s’infortuna durante il riscaldamento.
Parte fortissimo la formazione ospite che al 2′ passa in vantaggio, Ramirez suggerisce dalla sinistra per Cavani che lascia partire un gran tiro da fuori area che trafigge il portiere avversario. Al 16′ è ancora il matador a farsi pericoloso, colpendo il palo alla sinistra del portiere. La Romania va vicina al pareggio mal 24′, cross dalla destra per il colpo di testa di Niculae che però colpisce la traversa. E’ la Romania a tenere il controllo del pallone, ma nella ricerca del pareggio lascia numerosi spazi al contropiede avversario, che sull’asse Suarez-Cavani crea numerosi grattacapi alla difesa di casa come al 35′ quando Suarez riparte veloce e suggerisce ancora per Cavani, ma il suo tiro è controllato bene dal portiere Tatarasanu. Un minuto dopo è Cavani si fa nuovamente pericoloso, entra in area ma viene travolto da Tatarasanu, l’arbitro Kassai inspiegabilmente non assegna il calcio di rigore. Forlan conferma anche in nazionale il suo momento no, al 39′ viene servito ottimamente dal terzino della Juventus, Caceres, ma colpisce male il pallone e il suo tiro è debole. Il primo tempo si conclude senza ulteriori sussulti, con l’Uruguay che forte del vantaggio attende la Romania nella propria metà campo per poi dare il via a delle ripartenze micidiali sfruttando la velocità dei suoi attaccanti.
Nel secondo tempo i padroni di casa entrano in campo molto determinati e al 49′ trovano il pareggio con Stancu, appena entrato in campo, che finalizza una bella azione di Torje. La partita diventa nervosa, sia in campo dove ci sono molte interruzioni che sugli spalti dove si surriscaldano gli animi. Al 61′ punizione dalla trequarti destra di Caceres che serve in area Ramirez, ma il centrocampista del Bologna spara alto. Al 69′ Gargano viene sostituito da Gonzalez, ricevendo in panchina i complimenti dei suoi compagni. Al 74′ si fa vedere Adrian Mutu, l’attaccante del Cesena va vicinissimo al gol con un gran tiro, ma poco dopo viene richiamato in panchina al suo postoTanase. Nell’ultima parte di gara, cala inevitabilmente il ritmo con il gioco che viene anche spezzettato dalla numerose sostituzioni che i due allenatori effettuano. Negli ultimi minuti di partita la Romania sembra più in palla, ma i padroni di casa non riescono a farsi mai realmente pericolosi e la partita ci sonclude così con il pareggio per 1-1, risultato giusto con l?uruguay che si aggiudica il primo tempo e la Romania il secondo.
Primo tempo stratosferico per Edinson Cavani, l’attaccante del Napoli oltre ad essere l’autore del gol uruguaiano, è stato un pericolo costante nella prima frazione di gara, colpendo anche un palo. Nel secondo tempo tutto l’Uruguay cala d’intensità e anche il Matador risente delle fatiche del primo tempo. Discreta partita per Gargano, il motorino di centrocampo di proprietà del Napoli, fa la solita partita tutta cuore e polmoni e al 69′ Tabarez decide di concedergli il meritato riposo.

Ecco il video del gol di Cavani:

Raffaele Di Guida

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.