Crotone-Genoa 0-1: decide Rigoni, buona la prima di Ballardini

Crotone-Genoa 0-1: decide Rigoni, buona la prima di Ballardini

Ritorno felice per Davide Ballardini sulla panchina del Grifone. Il suo Genoa supera in trasferta il Crotone di Nicola per 1-0 grazie al gol di Rigoni in apertura di match e torna alla vittoria dopo ben tre ko di fila contro Samp, Spal e Napoli. Ai calabresi non basta uno straordinario Cordaz, decisivo in almeno tre interventi: il buon periodo di forma (due vittorie nelle ultime due) è stoppato dal colpo di testa dell’ex centrocampista del Palermo.

MIRACOLI DI CORDAZ – Botta e risposta di occasioni nei primi minuti di gioco: Pandev prova la girata sull’assist di Rosi e Mandragora alza la palla sopra la traversa. La squadra di Ballardini sblocca il risultato già all’11’ con il colpo di testa di Rigoni, bravissimo a sbucare alle spalle di Martella e a capitalizzare il suggerimento dalla sinistra di Laxalt. L’ex centrocampista di Palermo e Chievo sfiora il raddoppio poco più tardi, ma incontra la risposta di Cordaz. Il portiere del Crotone salva ripetutamente il risultato ed è il protagonista indiscusso di questa parte di match: Taarabt e Rosi devono arrendersi ai suoi interventi. La pressione del Genoa non accenna a diminuire, il diagonale sinistro di Bertolacci per poco non lambisce il palo. L’asse Stoian-Budimir preoccupa Perin anche se in realtà di palloni giocabili l’attaccante croato oggi ne ha ben pochi. A dieci minuti dal termine si fa vedere Rohden – entrato in campo al posto di Martella – con una conclusione potente che il genoano deve bloccare in due tempi. Applausi a scena aperta per Taarabt, al quale è mancato solo il gol, nel momento della sostituzione con Centurion. Nel recupero succede ben poco, i tifosi del Grifone tornano a sorridere grazie a Ballardini.

 

 

Fonte: corrieredellosport.it


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google