Come ai vecchi tempi, la Juve Stabia pareggia in casa dello Spezia

Come ai vecchi tempi, la Juve Stabia pareggia in casa dello Spezia

Ancora difficoltà a ripartire per Fulvio Pea, la Juve Stabia cede alle percussioni incalzanti dello Spezia e allo Stadio Picco termina 1-1 , dopo un inizio sprint per i gialloblu che trovano la rete del vantaggio su una punizione di Falco al 13’. Le Vespe irrompono nel dominio dello Spezia, ma  il loro atteggiamento si rivela un lampo nel buio. Nonostante i padroni di casa non riescano a penetrare il muro difensivo degli avversari, bravi a difendere con ordine e a concedere agli  solo soluzioni dalla distanza, il dominio delle Aquile è inevitabile. La caparbia prestazione di Rivas scalfisce a poco a poco il muro difensivo, cercando in tutti i modi di inventarsi la rete: sua la percussione al 29′, quando i gialloblu, con un intervento dubbio nella propria area di rigore, hanno rischiato il recupero sul dischetto. La strada aperta dall’attaccante argentino dà modo allo Spezia di straripare nella ripresa, e una Juve Stabia troppo sorniona commette il grave errore di concedere il rigore su un fallo di Lanzaro ai danni di Ferrari. Lo Spezia si riprende il pareggio precedentemente negatogli  sul rigore non concesso, e cambiando decisamente volto alla gara. Intenzionati a non concedere campo ai gialloblu, gli uomini di Devis Mangia non si sbilanciano e mettono su una coperta lunga alla partita, i ritmi si abbassano, lo Spezia controlla il gioco e per la Juve Stabia calano anche le chance di ritrovare la vittoria.

MARCATORI: 13’ Falco (JVS); 55’ rig. Ferrari (SPE)
AMMONITI: 12’ Migliore (SPE); 18’ Madonna (SPE); 63’ Ciancio (JVS); 72’ Rivas (SPE)
ESPULSI: nds


Studente alla S.U.N. coltiva la passione per la scrittura dal liceo curando la sezione Arte, Cinema e Letteratura del giornale scolastico. Classe 1991, nonostante la giovane età ha bene a mente quelli che sono i suoi obiettivi: fare luce sulle evoluzioni socio-politiche. Apre così la strada al giornalismo collaborando con IamNaples.it nel Marzo 2012 con l'intento di costruire adeguatamente il suo percorso. Si occupa dello sport in Campania e cura l'avventura sportiva della Juve Stabia.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google