Serie B – Crotone-Latina 2-1: ecco il “risorgimento calabrese” made in Napoli

Ottimo il contributo dei tre "scugnizzi" Ciano, Maiello e Dezi alla causa rossoblu

Il Crotone degli “scugnizzi” risorge all’Ezio Scida. I Pitagorici di Drago la spuntano nello scontro diretto con il Latina per la permanenza in cadetteria, tornando ad incassare i tanto agognati tre punti. A sbloccare l’incontro è proprio il napoletano Ciano su calcio di rigore al 39′. Positiva la prova del classe ’90, meritevole però di un serio rimprovero per il mancato assist sotto porta al liberissimo Maiello nelle prime battute di gioco. A tal proposito, da sottolineare la prova del centrocampista classe ’91, che si muove in sincronia con il resto della squadra e riesce più volte a far ripartire bene l’azione. Il terzo elemento in orbita Napoli, Jacopo Dezi, entra al 60′ e fornisce ulteriore linfa ai suoi, che ripassano in vantaggio con Torregrossa dopo il momentaneo pareggio di Valiani.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.