Sky – Avellino, la Procura conferma le richieste per le squalifiche di quattro giocatori

Possibile penalità per i Lupi, a rischio Armando Izzo

Oggi è stato un giorno decisivo per la situazione e il futuro dell’Avellino, in classifica ma non solo. La Procura del Tribunale Nazionale Federale, infatti, conferma le richieste già presentate in precedenza relative all’inchiesta sul calcio scommesse relativo alla stagione 2013/2014. Nello specifico, sono stati confermati i 9 mesi per squalifica a Taccone, sei anni per Armando Izzo e Francesco Milesi, sei mesi di squalifica per Gigi Castaldo. Ma soprattutto, a gravare sull’Avellino saranno i sette punti di penalizzazione. La sentenza definitiva è attesa settimana prossima.

Fonte: Gianlucadimarzio.com


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli
Messaggio politico elettorale: Antonella Ciaramella

Messaggio politico elettorale

Antonio Marciano

Messaggio politico elettorale

Marianna Riccardi

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.