Sollazzo: “Spero che Totti resti in panchina, lo temo. Io allo stadio? Non ci riesco ancora…”

Sollazzo: “Spero che Totti resti in panchina, lo temo. Io allo stadio? Non ci riesco ancora…”

Il collega Boris Sollazzo interviene a Radio Marte. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Alla Roma invidio Totti e Carlo Zampa: mi sono emozionato, sia per la grande impresa del capitano sia perché sono tifoso del Napoli ed avrei voluto mantenere le distanze di otto punti. Spero che contro di noi Spalletti lo tenga in panchina, da sportivo, però, dico che il capitano meriterebbe di giocare almeno un tempo. 90′ non li ha nelle gambe ma quando gioca, fa spavento. Sarei molto contento di un pari, un bello ‘0-0’. Se sarò allo stadio? Spero un giorno di acquisire la forza di andare a vedere un Roma-Napoli ma per ora la ferita è ancora aperta e dover passare per quei luoghi (si riferisce alla tragedia di Ciro Esposito ndr) sarebbe un colpo al cuore difficile da sopportare. Per me il calcio è gioia ed io non ne avrei.” 


Iscritto alla Facoltà di Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Università degli Studi in Napoli “L’Orientale”. Collabora con Iamnaples.it dal Giugno 2011 e cura, in particolare, la rubrica “La Storia”, dedita a raccontare vicende umane e personali di protagonisti legati al Mondo dello Sport. Prima di intraprendere questa strada ha giocato a calcio ed allenato presso diverse Scuole di Calcio, prossimo all’acquisizione della qualifica di “Istruttore di Base Figc”.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google