Fiorentina, Sousa: “Ci sono 5-6 squadre superiori a noi, inevitabile la cessione di Alonso”

Fiorentina, Sousa: “Ci sono 5-6 squadre superiori a noi, inevitabile la cessione di Alonso”

Il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa presenta in conferenza stampa la sfida di domani contro il Genoa.
Sul mercato: “Ha già parlato Corvino. Vogliamo essere competitivi, questo è il nostro obiettivo anche se sappiamo che esistono squadre più attrezzate di noi”.
Sulla cessione di Marcos Alonso: “A livello di mercato il direttore e la società devono prendere le proprie decisioni. Io ho analizzato i nomi che mi sono stati proposti e ho dato delle indicazioni soprattutto sulla difesa, purtroppo alcuni nomi non erano raggiungibili. Mi hanno spiegato che la cessione di Alonso era inevitabile a certe cifre, io faccio il meglio con ciò che ho”.
Sul paragone con la Fiorentina dello scorso anno: “Già lo scorso anno c’erano 5-6 squadre superiori a noi. La squadra doveva fare qualcosa di grande per superare queste squadre che fanno investimenti maggiori. Quest’anno dovremo superarci ancora di più. Dal primo momento in cui ho parlato con Corvino abbiamo detto che la prima cosa da migliorare era il reparto difensivo, questa era la nostra priorità. Io devo lavorare per far integrare al meglio i nuovi e far rendere la squadra”.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google