Agroppi: “Il Napoli può sognare lo scudetto”

L’opinionista Aldo Agroppi ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Radio Sportiva, in cui ha parlato anche del Napoli:

Sul Napoli: “Può sognare lo scudetto, ma è molto difficile. E´ un momento di grande gioia, la squadra gioca bene, ha vinto alla grande a Roma. La rosa ristretta però non permette di sognare in grande. Lavezzi ad esempio pare che abbia sputato ad un avversario: se fosse verificato, potrebbe saltare diverse giornate, facendo saltare i meccanismi della squadra.Il Milan è superiore sotto il piano numerico e qualitativo”.
Sulla Roma: “L´organico è forte, ma la società è allo sbando. Per vincere serve una società forte e le giuste strategie. Dietro la Roma c´è una banca, non una società. Per Ranieri è molto difficile andare avanti così, soprattutto a Roma: la pressione è tanta e la società non lo protegge”.
Su Totti: “Non sta più in piedi, è un peso, deve smettere. La vecchiaia calcistica arriva per tutti: si deve mettere da parte per amore della Roma e fare il dirigente. Qualche giocata da fermo la fa ancora, ma anche Gianni Rivera ancora oggi riesce a fare grandi giocate”.
Su Calciopoli: “Basta parlare di questo. Già è una partita a rischio Juve-Inter, se poi si parla sempre di queste cose si aumenta solo la tensione. Tanto Calciopoli finirà in una bolla di sapone”.

La Redazione
C.T.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.