Allegri a Sky: “Senza il Napoli avremmo già quasi vinto lo scudetto, lo stesso vale per loro…”

''È sempre stata una sfida su noi stessi''

Massimiliano Allegri è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo il successo interno della Juventus contro l’Udinese: “Il rigore lo doveva tirare Dybala, poi ha tirato Higuain, ma va bene lo stesso. Dopo ha dato la palla gol a Paulo, è come se avesse segnato. Quest’anno abbiamo sbagliato diversi rigori. L’importante è che la squadra abbia fatto una bella partita, che abbia vinto dopo la gara di mercoledì. Adesso c’è l’Atalanta, bisogna cercare di vincere anche quella. Le risposte le ho avute da parte di tutti, Marchisio, Sturaro. I ragazzi stanno bene tutti, dopo la sosta avremo sette partite di seguito, dobbiamo essere tutti nelle condizioni fisiche e mentali giuste. Al momento non abbiamo ancora fatto niente, bisogna camminare piano piano, pensando alla prossima gara. Eravamo già stati primi in solitaria, stasera vedremo, poi giocheremo mercoledì”.

Su Cuadrado“Vediamo, se recupera bene, se non recupera faremo senza. Dopo l’operazione stava meglio, ora sta facendo altre cure. Speriamo di averlo, è importante come Bernardeschi, vedremo se anche lui dovrà essere operato. Abbiamo tante partite, c’è bisogno di far rifiatare o l’uno o l’altro, ci dev’essere disponibilità. Ogni tanto qualcuno deve riposare, e riposare fa anche bene. La conoscenza tra i giocatori è la cosa più importante in una squadra, ci vuole tempo, si devono conoscere. Douglas Costa sta giocando con continuità, è normale conosca meglio Dybala e Higuain. È una rosa più completa nelle riserve e diversa da tutte le altre. Le caratteristiche dei giocatori sono completamente diverse, sia nei centrocampisti che negli attaccanti”.

“Bisogna lavorare, ma siamo sulla strada buona. Se non avessimo trovato il Napoli avremmo già quasi vinto il campionato, loro possono dire lo stesso di noi. È un bel campionato, la lotta salvezza si è riaperta, per la Champions ci sono tre squadre, attualmente è il campionato più bello. È sempre stata una sfida su noi stessi, per continuare a vincere devi sempre alzare l’asticella, devi metterti in discussione tutti i giorni. È difficile migliorare, ma si può. Dobbiamo andare per la nostra strada, se gli altri saranno più bravi gli stringeremo la mano”.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.