Alvino: “C’è una connivenza tra gli steward e i delinquenti da stadio. E’ inammissibile”

A Radio Kiss Kiss Napoli, nel corso del programma Radio Goal, condotto da Diego De Luca, è intervenuto Carlo Alvino. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it: “Mazzoleni? Abbiamo un pessimo ricordo, la finale di Pechino è una ferita aperta. Per una pacificazione prima o poi doveva arrivare la sua designazione in una partita del Napoli. Spero che non incida sul risultato, perchè è chiamato ad una prova difficile. Meglio non creare falsi mostri che non hanno ragione di esistere, non mi aspetto riconoscimenti da parte sua, ma una partita “normale”. Nel mondo arbitrale bisogna trovare uniformità di giudizio, è inammissibile la difformità che favorisce i soliti noti. Con il “Totti” di turno si abbassa la testa e si va a centrocampo, mentre con il calciatore della squadra di metà classifica si tira fuori il cartellino rosso. Striscioni offensive dei tifosi juventini? Bisogna sempre individuare e colpire i protagonisti di queste vergognose azioni. In Italia ci sono i biglietti nominativi, le telecamere a circuito chiuso e gli steward. A cosa servono i servizi di controllo? Chi non ha controllato all’esterno è ugualmente colpevole

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.