FOTO & VIDEO – America’s Cup: taglio del nastro “bagnato” in Villa Comunale

Inaugurato questa mattina l’America’s Cup Village allestito lungo la Villa Comunale, con una cerimonia d’apertura che ha visto la partecipazione delle principali autorità cittadine e regionali: il Sindaco Luigi De Magistris, il Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, il Presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro il Rettore dell’Università di Salerno Raimondo Pasquino. Il taglio del nastro è stato accompagnato dall’esibizione della Fanfara dei Carabinieri ed ha visto anche la presenza d’eccezione del Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe il quale ha pronunciato una particolare benedizione sull’evento, sottolineandone la coincidenza con la Pasqua e parlando di “Resurrezione per la Città nell’evento sportivo”. Non particolarmente clemente, invece, il tempo meteorologico. Una pioggia battente ed incessante ha, infatti, costretto gli organizzatori a trasferire la cerimonia di inaugurazione dall’esterno, dov’era inizialmente prevista, all’interno dello stand della Regione Campania.

A seguire la conferenza stampa nella sala all’interno dell’area tecnica vera e propria a ridosso della scogliera presso la Rotonda Diaz. Slogan dell’evento: “La Campania che rinasce”, tema centrale, il mare come risorsa. Il dibattito ha visto la partecipazione attiva di Luciano Dassatti, Presidente dell’Autorità Portuale di Napoli, Andrea Annunziata, Presidente dell’Autorità Portuale di Salerno, Domenico Picone, Comandante della Capitaneria di Porto di Napoli, Andrea Agostinelli, Comandante della Capitaneria di Porto di Salerno, e Stefano Caldoro, Presidente regionale . L’incontro è stato moderato dalla presentatrice Rai Eleonora Daniele che ha esaltato il valore della Campania: “ … è una terra piena di risorse e di colori, abitata da gente straordinaria.” I Comandanti Picone e Agostinelli hanno evidenziato il valore della lotta all’inquinamento e al dissesto idrogeologico, nel recupero del fiume Sarno (il più inquinato d’Europa) e nel monitoraggio delle coste per prevenire le frane in Costiera. Il Presidente Dassatti, invece, nel sottolineare l’importanza della bonifica del porto e dei fondali si è definito “Trentino di nascita e napoletano per vocazione.” Particolarmente ricco l’intervento del Presidente Caldoro che ha illustrato con dovizia di particolari i tre punti (mare, ambiente e sviluppo) su cui si articoleranno i grandi progetti della Campania che si candidano per la ricevibilità e l’ammissibilità da parte dell’Unione Europea. A completare il parterre Iain Murray, amministratore delegato di America’s Cup, Maurizio Maddaloni, presidente di Confcommercio, Marcello Taglialatela, assessore all’Urbanistica della Regione, Paolo Graziano, Presidente dell’Unione Industriali, oltre al presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro e al Cardinale Sepe.

Ecco il video della benedizione del Cardinale Crescenzio Sepe:

Dalla nostra inviata Maria Villani

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.