Cerca
Close this search box.

Anteprima- Berretti- Barletta-Napoli 1-2

La Berretti, dopo tre partite, è a punteggio pieno

La Berretti del Napoli, dopo tre partite, è a punteggio pieno. I ragazzi di Felice Mollo hanno conquistato 9 punti grazie alle tre vittorie (tutte per 2-1) contro Foggia, Pescara e Barletta. Anche oggi, a Barletta, sono stati decisivi i cambi avvenuti nel secondo tempo.

A Barletta è una giornata calda, ma ventilata; sono circa settanta gli spettatori presenti sugli spalti

Ia prima parte di studio, inzia il napoli con una buona azione sulla destra iniziata da Connolla che serve Laezza, il quale a sua volta smista per Maiello, crossa al centro colpo di testa di Perrella palla fuori.

Di rimessa il Barletta effettua lanci nell’area del Napoli con fraseggi tra Ricco e Di Biase con supporto del centrocampo soprattutto con il numero 8 che fortuna del Napoli terminavano sempre in fuori gioco.

Al 30′ il Napoli partendo sempre da destra grande azione partendo da Connola, Esposito Perrella con palla che arriva a Maiello il quale tira fuori.

Al 40′ finalmente il Napoli passa in vantaggio dopo l’ennesimo affondo da parte degli attaccanti. Il gol arriva sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Maiello. Svetta Piscopo e trafigge il portiere avversario.Si arriva così all’intervallo sul risultato di 0-1.

Al 4′ del secondo tempo il Barletta entra in campo voglioso di recuperare lo svantaggio, ma subisce una ripartenza con Esposito( elemento molto valido che meriterebbe anche l’attenzione del tecnico della Primavera Miggiano), che mette la palla in profondità per Perrella il quale viene falciato in area senza che l’arbitro conceda il penalty.

Al 6′ il Barletta pareggia con il suo uomo migliore, De Benedictis, il quale inventa un tiro da fuori mettendola nel sette.

A questo punto il tecnico degli azzurrini, Felice Mollo, avvertendo le difficoltà, apporta le dovute correzioni alla squadra con i nuovi innesti prima di Simeri, poi, di Federico e infine Capogrosso, apportando quantità e qualità a tutti i reparti. Al 14  l nuovo entrato Simeri è protagonista di una grande azione i con palla che termina al lato.

In Napoli riprende ad attaccare con veemenza, ed al 16′, battendo in fretta un calcio di punizione, il nuovo entrato Simeri mette Romano al tu per tu con il portiere e gli azzurri raddoppiano il vantaggio

Al 26′ il brillante Esposito se ne va sulla destra e mette al centro per Simeri, che calcia alto.

Al 30′ il Berletta si rifà vivo fuori l’area del Napoli con un gran tiro di Marzocco, che termina fuori.

Al 37′ Capogrosso è il protagonista di una grande azione sulla destra, consegna il pallone a Simeri ,il quale tira al lato .

La partita volge al termine con una grande diga formata sia dal centrocampo  che dalla difesa, non permettendo al Barletta di pareggiare.

Dopo 4′ di recupero il Napoli porta a casa la vittoria.

Ecco il tabellino:

Barletta: Simone, De Lucia, Termine, Seccia (Bombino al 30’st.), Piccolo, Ballarino, Curci (25′ st.Marzocco), De Benedictis, De Vincentis, Ricco (Di Noia al 3′ st.), Di Biase. A disp.: Frascolla, Pinto, Salatino, Napoletano. All. Dell’Oglio

Napoli: Laurino, Connola, Di Donna, Laezza (amm. al 24′ st.), Piscopo, Esperimento (amm. al 24′ pt.), Romano, Esposito, Perrella (Simeri al 10′ st.), Maiello (Capogrosso al 43′ pt.), Lo Monaco (Federico al 10′ st.) A disp.: Schettino, Diana, Ammaturo, Viviani All. Mollo

Arbitro: Lorenzo Gennaro di Molfetta

Reti: 40′ Piscopo, 6′ st. De Benedictis, 16′ st.Romano

Ciro Troise

 

 

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.