Bologna-Napoli 0-0

Finisce a reti inviolate la sfida di Ravenna

Anche nella ripresa l’occasione migliore è del Napoli. All’ 81′ Lavezzi, con una splendida giocata, mette Hamsik davanti alla porta del Bologna. Lo slovacco, però, centra la traversa. Il secondo tempo è stato caratterizzato anche dai cambi: Iezzo per De Sanctis, Grava per Cannavaro, Pazienza per Gargano, Maiello per Blasi, Santacroce per Aronica, Ciano per Maggio, Vitale per Dossena. E’ da registrare positivamente la crescita degli azzurri nel finale; il Napoli stasera ha pagato la leggerezza dell’attacco composto da Lavezzi e Zuniga. Riguardo alla prestazione dei singoli, è sicuramente importante la padronanza con cui ha giocato Blasi, rispetto all’insicurezza trapelata nella gara contro il Wolfsburg. Un po’ di apprensione per le condizioni fisiche di Dossena, uscito dopo uno scontro di gioco. Si è fatto notare nuovamente il giovane Maiello, che è entrato in campo con personalità e convinzione nei propri mezzi. Questo ragazzo, cresciuto nell’Afragola ’92, merita di restare a Napoli; può dare il suo contributo alla compagine di Mazzarri.
LA REDAZIONE

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.