Borriello risponde a Quagliarella; tra Juventus e Genoa è solo pari, 1-1

Borriello risponde a Quagliarella; tra Juventus e Genoa è solo pari, 1-1

Solo un punto per la Juventus che non approfitta dello scivolone interno della Lazio contro il Chievo.  Il Genoa sembra risentire in bene dell’avvento di Ballardini sulla panchina e, seppur faticando, porta a casa un punto più che prezioso su un campo a dir poco proibitivo. I rossoblù nel primo tempo avevano anche affrontato gli uomini di Conte senza eccessivi timori reverenziali, riuscendo a rispondere con puntualità agli attacchi bianconeri, che non hanno impegnato eccessivamente Frey e compagni. Al 43’ è Quagliarella ad offrire un  brivido ai suoi tifosi sfiorando la marcatura davanti alla porta genoana.

Cambio di passo nella ripresa con la Juventus che si fa crescentemente più incisiva e che concretizza questo suo rinnovato forcing al 54’ con Quagliarella. Il vantaggio sembra aver dato sicurezza ai piemontesi che tendono ad addormentare il ritmo, ma inaspettatamente, un cross dalla destra  da parte di Floro Flores  trova pronto l’ex di turno, Borriello che di testa insacca a distanza ravvicinata sorprendendo Buffon, è il 68′.  La Juventus non ci sta e forza il ritmo,  favorita anche da un Genoa ridotto in 10 uomini: al 72’ Floro Flores è infatti costretto ad uscire per noie muscolari con Ballardini che ha esaurito le sostituzioni.

Finale incandescente  prima con un colpo di spalla di Vucinic a distanza ravvicinata sul quale Frey non si lascia sorprendere e soprattutto nell’ultimo dei tre minuti di recupero quando i bianconeri reclamano  vigorosamente un calcio di rigore non concesso dall’arbitro Guida in seguito all’azione di Granqvist che caduto scomposto in area prende il pallone con il braccio. Il pareggio di questa sera blocca la fuga dei bianconeri che restano a +6 sulle inseguitrici Napoli e Lazio.

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google