Cerca
Close this search box.

Cagliari, Giulini annuncia: “Steward per individuare i razzisti”

Il presidente del Cagliari si schiera contro gli ululati razzisti contro Lukaku

Ancora un brutto episodio in Serie A, per quanto riguarda il razzismo. Questa volta, la vittima, è Romelu Lukaku che ha siglato il gol che ha portato alla vittoria l’Inter contro il Cagliari, bersagliato poi da cori beceri dalla curva rossoblu. Pronto l’intervento del presidente dei sardi Tommaso Giulini, che è intervenuto ai microfoni di Radio Popolare. Ecco quanto evidenziato da IamNaples: “Lavoriamo per individuare chi ha fatto quei versi, gli steward dovranno segnalare le persone alla Digos. Chiederemo l’aiuto ai tifosi per bene, il 99.9% dei sostenitori del Cagliari, noi possiamo sensibilizzare l’ignoranza. Razzismo? Cagliari non è una città razzista, mi dispiace che sia passata questa immagine anche all’estero. Sanzioni? Mi auguro non ce ne siano, non è una soluzione chiudere le curva. Non esclude che qualcuno dei miei steward abbiano individuato chi ha ululato, una volta riconosciute queste persone non entreranno più nell’impianto“.

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
la giovane italia
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.