Calcio scommesse – Audizione sprint per Sebastiani

Lunedì tocca a Gianello insieme a Bonucci, Ranocchia e Criscito

È durata appena quaranta minuti l’audizione in Procura federale del presidente del Pescara, Daniele Sebastiani. Il numero uno del club abruzzese, chiamato dagli 007 federali a chiarire la sua posizione nella presunta combine della partita Pescara-Albinoleffe 2-0 del 26 febbraio 2011, ha lasciato gli uffici di via Po assieme al suo legale, Flavia Tortorella, intorno alle 19.35 per poi allontanarsi a bordo di un Suv nero.
In tre ore di audizione, Marco Turati inguaia il Grosseto ed il presidente Piero Camilli. Il calciatore, infatti, ieri in Procura Federale ha confermato le dichiarazioni rese ai magistrati di Cremona dopo il suo arresto del 28 maggio scorso. «Gli hanno posto anche altre domande, ma ha confermato la linea dell’interrogatorio avuto in Procura a Cremona – ha spiegato il legale Paolo Camporini – Le partite sono quelle, non gli è stato aggiunto niente di nuovo».
Tra le ammissioni di Turati ci sarebbe anche quella sul presidente Piero Camilli in merito a Salernitana-Grosseto del 17 aprile 2010. «Faccio presente che vincemmo questa partita 4-3 – si legge nel verbale dell’interrogatorio di Cremona – e che non se ne parla nell’ordinanza che mi è stata notificata. Il nostro presidente Camilli, in pratica l’aveva comprata, cioè aveva fatto in modo che noi vincessimo». Con la confessione agli 007 federali la giustizia sportiva potrebbe concedere al giocatore uno sconto di pena, ma l’avvocato non si sbilancia: «Patteggiamento? Una volta depositati gli atti faremo le valutazioni e vedremo».
Oggi è il giorno dell’interrogatorio del presidente del Siena Massimo Mezzaroma tirato in ballo dalle dichiarazioni di Filippo Carobbio che martedì è rimasto per oltre sei ore davanti agli inquirenti federali. Domani invece verrà ascoltato Antonio Conte, il tecnico della Juventus campione d’Italia.
Lunedì sfila Matteo Gianello, teste chiave del filone napoletano di calcioscomesse: con lui Bonucci, Ranocchia e Criscito.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.