Carlo Alvino: “A Cagliari per dare una scossa alla classifica, con o senza Cavani”

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss interviene Carlo Alvino, telecronista Sky per il Napoli. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it: “Dopo il ko contro il Parma al San Paolo si riparte contro un avversario ostico, da prendere con le molle, messo bene in classifica e storicamente difficile per il Napoli, per la rivalità fra le due squadre. Il Napoli deve scendere in campo carico psicologicamente per affrontare le difficoltà ambientali e dare finalmente una spallata alla classifica del campionato prima del ritorno a Monaco di Baviera, in modo da arrivare con convinzione anche alla sfida di Champions. Si giocherà di pomeriggio – novità per il Napoli – e non dovrebbe esserci molto turnover: in difesa non ci dovrebbero essere cambiamenti, mentre a centrocampo Maggio e Inler avrebbero bisogno di rifiatare, essendo stati impegnati anche con le rispettive nazionali durante la pausa del campionato. Quindi, Dossena dovrebbe tornare in campo insieme a Dzemaili. Il grande punto interrogativo riguarda Cavani, notoriamente stanco ma sempre voglioso di giocare. Se Edinson partisse dalla panchina, uno fra Mascara e Santana dovrebbe scendere in campo e Lavezzi giocherebbe da prima punta. Riguardo Cavani ma anche riguardo gli altri nazionali, De Laurentiis fa bene a lamentarsi delle convocazioni oltreoceano quando si tratta di amichevoli, ma sulle gare ufficiali c’è poco da fare. Se a Cagliari Cavani partisse dalla panchina penso comunque che non sarebbe uno scandalo: anzi, sarebbe utile preservarlo in vista del match più impegnativo contro l’Udinese.”

La Redazione

L.L.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google