Cavani e Suarez, l’Uruguay sfida l’Italia

Martedì a Roma ci sarà il bomber del Napoli con l'attaccante del Liverpool, autore di quattro gol

C’è anche Luis Suarez, autore ieri di quattro gol contro il Cile, tra i 21 convocati per l’amichevole che l’Uruguay giocherà martedì a Roma contro la nazionale di Cesare Prandelli, nell’ambito delle celebrazioni per i 150 dell’Unità d’Italia. L’attaccante era in dubbio perché ieri sera è uscito dal campo in non buone condizioni per i colpi ricevuti e c’era chi prevedeva che sarebbe rientrato direttamente a Liverpool per mettersi a disposizione della sua squadra.

SUAREZ E CAVANI – Rispetto alla formazione che ha umiliato il Cile non andranno a Roma il portiere Juan Castillo e l’attaccante Sebastian Abreu. Il tecnico Oscar Tabarez ha, invece, incluso nella lista Emiliano Alfano (Liverpool) e Diego ‘Torito’ Rodriguez (Defensor), esclusi dalla gara di ieri per leggeri infortuni. Ci sarà sicuramente anche l’attaccante del Napoli Edinson Cavani martedì sera all’Olimpico di Roma.

L’ENTUSIASMO – È la nazionale più forte dell’America Latina e Luis Suarez ne è il degno condottiero. C’è unanimità in Sudamerica su questo giudizio, dopo la lezione impartita dall’Uruguay al Cile nel terzo turno delle qualificazioni ai mondiali di calcio del 2014 in Brasile. La squadra del maestro Oscar Tabarez, vincitrice dell’ultima coppa America, è in testa alla classifica e nessuno in questo momento sembra in grado di scalfire la sua leadership. Per la partita amichevole di martedì prossimo all’Olimpico per celebrare i 150 anni dell’unità d’Italia, non poteva essere trovata in questo momento un’avversaria migliore.
TABAREZ  SU FORLAN – Il grande assente è Forlan. “Forlan è un giocatore insostituibile perchè non abbiamo un altro calciatore con le sue caratteristiche, ma ho una nazionale che sorprende. Più del 4 a 0 è importante aver sconfitto un certo fatalismo per cui se non c’erano determinati calciatori non si poteva vincere. Invece il gruppo c’è ed è quello che conta“, dice. Il tecnico cerca, peraltro, di spegnere gli eccessivi entusiasmi e avverte:”Siamo primi in classifica, ma dopo tre partite non significa nulla. Le qualificazioni sudamericane sono ricche di sorprese. Il pareggio della Bolivia in Argentina ne è una riprova“.

CONVOCATI – Questi i convocati per la partita contro l’Italia: Portieri: Muslera (Galatasaray),Silva (Olimpia, Paraguay) . Difensori: Caceres (Sevilla), Scotti (Colo Colo), Lugano (PSG) Godin (Atletico Madrid), Coates (Liverpool). Centrocampisti: Arevalo Rios (Tijuana), Eguren (Sporting Gijon), Perez (Bologna), Gonzalez (Lazio), Alvaro Pereira (Porto), Maximiliano Pereira (Benfica), Cristian Rodriguez (Porto), Diego Rodriguez (Defensor), Ramirez (Bologna),Lodeiro (Ajax). Attaccanti: Cavani (Napoli), Suarez (Liverpool), Alfaro (Liverpool), Fernandez (Malaga).

Fonte: Il Corriere dello Sport.it

La Redazione

M.V.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.